Greco antico/Nomi

Il greco è una lingua che declina i nomi secondo la funzione logica nella frase.

I sostantivi si suddividono in tre declinazioni, a seconda dell'uscita del tema:

  • prima declinazione: nomi con uscita in vocale tematica α (oppure η in caso di alfa impuro lungo). Sono principalmente femminili (circa 11.000) in alfa lungo/breve puro/impuro, ma ci sono anche nomi e sostantivi maschili (circa 6.000) in alfa lungo puro/impuro
  • seconda declinazione: nomi con uscita in vocale tematica ο. Sono principalmente maschili e neutri, pochi i femminili, che si declinano come il maschile.
  • terza declinazione: vi appartengono soprattutto i temi in consonante (in labiale (-β-, -π-, -φ-), velare (-γ-, -κ-, -χ-), dentale (-δ-, -θ-, -τ-), liquida (-λ-, -ρ-), nasale (-ν-), in -ντ-, in elisione di sigma), ma anche in vocale (-ι-, -υ-) e in dittongo (-ωϝ-, -οj-, -ηϝ-).

Infine ci sono vari nomi che hanno il nominativo diverso dal genitivo per varie cause.