Costigiola/Malva

La Malva (Malva sylvestris) è una pianta erbacea della famiglia delle Malvaceae. Pianta originaria dell'Europa e Asia temperata, è presente nei prati, fra le rovine, ai margini delle strade e nei luoghi incolti di pianura.

Illustrazione della malva

Come posso riconoscere questa pianta?Modifica

 
Fiore di Malva sylvestris

È una pianta erbacea annuale o perenne. Presenta un fusto eretto alto anche 1 metro.

Le foglie, di colore verde, sono disposte a ventaglio, con 5 o 7 lobi, con forma rotondeggiante, margine dentellato e un lungo picciolo.

I fiori sbocciano in primavera e la fioritura continua fino a luglio; sono di colore rosa-violetto, la corolla è formata da 5 petali, ciascuno con due lobi e striature più scure. I frutti sono piccoli, tondi e reticolati, di forma schiacciata e contengono un unico seme.

Come viene utilizzata?Modifica

Il nome deriva dal latino malva ed ha il significato di molle, cioè capace di ammorbidire.

In cucina

Si usano le foglie crude (ma anche i germogli e i fiori) in insalata o cotte nei misti di verdure, nelle minestre e nelle zuppe. Vengono anche impiegate nella preparazione del ripieno dei ravioli, oppure aggiunte ed utilizzate nell'impasto delle polpette.

Negli Stati Uniti d'America viene largamente coltivata a scopo alimentare: le foglie vengono infatti ritenute un alimento vegetale ad alto potere nutritivo.

Nella medicina popolare

La pianta viene usata in erboristeria: i principi attivi si trovano nei fiori e nelle foglie che sono ricchi di mucillagini, usati per le loro proprietà emollienti e calmanti delle infiammazioni delle mucose.

La malva è da sempre utilizzata anche come blando lassativo; è un valido regolatore intestinale importante per l'attività di protezione che esercita a livello della mucosa intestinale infiammata.

Dove la posso trovare a Costigiola?Modifica

RiferimentiModifica

Piante presenti a Costigiola

Alberi: Acero campestre (Opio) · Bagolaro · Biancospino · Carpino bianco (Càrpane) · Carpino nero (Carpanéa) · Ciliegio · Ciliegio canino · Corniolo · Fico · Gelso (Moraro) · Ligustro · Nocciòlo · Olivo · Olmo campestre · Orniello · Pruno selvatico · Robinia (Cassia) · Rovere · Roverella
Arbusti: Dondolino · Edera · Pungitopo · Rosa canina (Stropacu'i) · Rovo (Russa) · Scotano · Vitalba, Clematide (Visoni)
Erbe: Acetosa · Aglio orsino · Anemone · Anemone di bosco · Anemone gialla · Anemone fegatella (Erba Trinità) · Camomilla · Colombina cava (Ga'éti) · Ciclamino · Dente di cane · Elleboro verde · Falsa ortica (Ciuci) · Fragola · Geranio selvatico · Latte di gallina · Malva · Piantaggine · Pimpinella · Polmonaria · Pratolina · Primula · Salvia dei prati · Scilla · Stellaria garofanina · Tamaro (Tanoni) · Tarassaco, Dente di leone, Soffione (Pissacàn) · Vedovelle celesti · Vedovina · Veronica · Viola
Muschi e licheni