Abulafia e i segreti della Torah/Introduzione3

Indice del libro
"Non ci fu nessuno che ne traesse beneficio, poiché le menti degli uomini sono diverse tra loro, in particolare per quanto riguarda la profondità della sapienza e i segreti della Torah."
Abramo Abulafia, Oṣar ʿEden Ganuz, 3:10, 369

INTRODUZIONE: SEGRETEZZA E MAIMONIDEISMOModifica

I primi maimonideiModifica

NoteModifica

  Per approfondire, vedi Il Nome di Dio nell'Ebraismo, Rivelazione e Cabala e Serie maimonidea.