Tedesco/Proposizione secondaria

Indice del libro

Mentrre la proposizione principale può avere costruzione diretta o inversa, la proposizione secondaria (o subordinata) ha una costruzione particolare detta "trasposizione" perché il verbo coniugato viene "trasposto" alla fine della frase.

In sintesi le caratteristiche della proposizione secondaria sono:

  • è sempre separata dalla principale da una virgola (es: Monika hat gesagt, dass sie ins Schwimmbad gehen will= Monika ha detto che vuole andare in piscina);
  • il soggetto deve sempre essere espresso, anche se è lo stesso della principale, e va posto generalmente subito dopo la congiunzione subordinante;
  • il verbo coniugato occupa sempre l'ultimo posto della frase (trasposizione);
  • in presenza di un verbo separabile, il prefisso si riattacca al verbo in fondo alla frase (es: Ich komme um 7 Uhr an - Ich habe gesagt, dass ich um 7 Uhr ankomme= Arrivo alle 7 - Ho detto che arrivo alle 7).

Tipologie di proposizioni secondarieModifica

  1. le proposizioni relative, che cominciano con un pronome relativo (der, die, das)
  2. le proposizioni introdotte da congiunzione subordinante
  3. le interrogative indirette e le secondarie che cominciano con wie, was, wo, wer anche se non sono interrogative indirette

Le proposizioni introdotte da congiunzioni subordinanti sono:

Tipologia Introdotte da
Proposizioni oggettive dass
Proposizioni temporali wenn (inteso come "quando"), als, bevor, nachdem, solange, bis, während, sobald, seitdem
Proposizioni concessive obwohl, obgleich, obschon
Proposizioni causali weil, da
Proposizioni condizionali wenn (inteso come "nel caso in cui"), falls
Proposizioni finali damit
Proposizioni dubitative ob

Congiunzioni subordinantiModifica

Le congiunzioni subordinanti, come già spiegato, introducono una frase secondaria, ma non abbiamo ancora detto quali sono (almeno le principali):

  • weil= "perché" (usato solo in risposta ad una domanda formulata con "warum")
  • wenn= "quando"(nelle proposizioni temporali)/"se" (nelle proposizioni condizionali)
  • wann= "quando" (nelle interrogative indirette)
  • ob= "se" (nelle interrogative indirette)

Un piccolo trucchetto per capire se usare wenn oppure ob: se alla fine della frase posso aggiungere "o no" e la frase ha ancora un significato logico, allora devo usare ob (es: Stefan hat mich gefragt, ob ich ein Bruder habe= Stefan mi ha chiesto se ho un fratello o no).