Software libero a scuola/Gspeech; lettore vocale della scrivania


IntroduzioneModifica

Gspeech è un programma che permette di selezionare del testo integrato all'interno di WiildOs questo piccolo programma permette di far leggere dal computer il testo selezionato all'interno di qualsiasi applicazione.


Avvia l'applicazioneModifica

Vediamo come, prima di tutto andate su Lavorare e schiacciate il bottone Accessibilità.

File:Accessibilta.png width="880" height="493" align="center"


Qui selezionata la voce Lettore vocale rappresentata da un fumetto.

File:Lettore-vocale 1.png width="880" height="493" align="center"

Una volta schiacciato il pulsante apparirà una notifica che evidenzierà il successo dell'operazione e che ricorda come utilizzare l'applicazione. A questo punto apparirà una icona identica a quella nel messaggio di notifica nel pannello classico in basso a destra.

File:Lettore-vocale 2.png width="880" height="493" align="center"

Vediamolo nel dettaglio apriamo Firefox e selezioniamo del testo, schiacciamo il pulsante con il fumetto con scritto it che si trova in basso a destra nel pannello e selezioniamo Esegui. Il computer leggerà il testo selezionato.

File:Lettore-vocale 3.png width="880" height="493" align="center"

Guardiamo ora le altre voci del menu:

  • Riproduci: rilegge l'ultimo testo che si è selezionato e "eseguito".
  • Pausa permette di fermare momentaneamente la lettura; è e possibile nuovamente far riprendere il computer a parlando schiacciando sulla nuova voce che comparirà "continua".
  • Ferma: fa smettere il computer di smettere di parlare.
  • Salva: ci permette di salvare la voce in un file audio in formato mp3, questo è utile per riascoltare successivamente l'audio prodotto.
  • Preferenze: ci permette di cambiare alcune configurazioni del programma. E' possibile cambiare la lingua che parla il computer. Le lingue disponibili sono l'inglese, il francese, il tedesco, lo spagnolo e l'italiano. La lingua predefinita è chiaramente l'italiano.
  • Informazioni: visualizza le informazioni sul programma: numero di versione, autori, copyright.
  • Esci: ci fa uscire dal programma. Per riavviare il programma e utilizzarlo nuovamente è necessario procedere nuovamente come spiegato all'inizio di questo documento.

Nel caso in cui una parola fosse letta male possiamo andare a modificare il file /opt/picospeaker/speechDicts/pico_it-IT.dic andando a specificare l'espressione regolare che identifica la parola e la sua lettura fonetica. Nel caso in cui ti servisse un aiuto o volessi condividere il tuo lavoro contatta la lista di supportowii_libera_la_lavagna.