Giapponese/Numerali

Indice del libro

CardinaliModifica

sostantivale aggettivale enumerativa
一つ
二つ
三つ
四つ よう
五つ いつ
六つ
七つ
八つ
九つ ここの
じゅう

nota:la forma enumerativa é anche lettura kun del numero.

tipo giapponeseModifica

Solo coi primi dieci numeri, in due forme:

sostantivaleModifica

Pronuncia kun del numero col suffisso tsuつ come in 一つ uno. Può usare la posposizione no の dopo esso, facoltativamente.

aggettivaleModifica

Senza la desinenza tsu ma sempre in pronuncia kun, unita a parole composte di origine giapponese.

enumerativaModifica

rara, per completezza, si usa anche nei giorni dei mesi.

tipo cineseModifica

Con nomi composti di origine cinese, con possibili modifiche eufoniche. Si usano per qualsiasi parola, anche non cinese, se il numero é superiore al dieci. Il sistema giapponese si basa su addizioni a base decimale (cioè 13,47,8576 es: sono dieci-tre; quattro-dieci-sette; otto-mille-cinque-cento-sette-dieci-sei). Eccoli:

cifra
0   零・ゼロ   れい・ぜろ
1   一   いち
2   二   に
 3   三   さん
 4   四   Dietroよん・Avantiし・よ
5   五   ご
6   六   ろく
7   七   Dietroなな・Avantiしち
8   八   はち
9   九   Dietroきゅう・Avantiく
10   十   じゅう
11   十一   じゅういち
20  二十   にじゅう
100   百   ひゃく
1000   千   せん
10000   一万   いちまん
 20000   二万   にまん
100000   十万   じゅうまん
1000000   百万   ひゃくまん
10000000   千万   せんまん
100000000   一億   いちおく
1000000000   十億   じゅうおく
10000000000   兆   ちょう

ATTENZIONE! I numeri 4 e 7 sono usati spesso con la serie giapponese: 4(shi) infatti può voler dire 死morte (vedi esempi),e 7(shichi) verrebbe confuso col 4 se male pronunciato.

学校には学生が四人いました。A scuola c'eran quattro studenti (infatti, nella serie cinese, si direbbe shinin死人morto).

AusiliariModifica

Solitamente i numeri sono accopiati a dei sostantivi speciali,i classificatori che indicano l'oggetto. ATTENZIONE!Ichi,san,roku,hachi,jū possono subire modifiche(che si mostreranno dopo gli esempi).

Elenco dei numerali di uso frequenteModifica

N.B.I classificatori seguono il numero

  • 番ban dopo i cardinali,forma i numeri ordinali;
  • 部bu qualsiasi cosa composta da un insieme di fogli;
  • 着chaku i capi di vestiario;
  • 台dai per macchinari meccanici,come automobili;
  • 振りfuri per spade giapponese;
  • 杯hai per contenitori di liquido;
  • 匹hiki per animali che non sono uccelli;
  • 本hon per oggetti lunghi ma sottili;
  • 畳jō unita di superficie di 90x180cm per misurare le stanze in tatami;
  • 回kai度do le volte;
  • 軒ken case e fabbricati;
  • 機ki aerei;
  • 個ko per qualsiasi oggetto senza ausiliare;
  • 曲kyoku brani di musica;
  • 枚mai oggetti poco spessi e piatti;
  • 日nichi i giorni(da solo può significare UN GIORNO);
  • 人nin persone;
  • 歳-才saietà in anni;
  • 冊satsu per i libri;
  • 足soku paia di calzature o calzini;
  • 頭tō grandi animali;
  • 通tsū per epistole;
  • 羽wa per uccelli.

Giorni dei mesiModifica

L'uno del mese é tsuitachi一日(irregolare).I numeri da 2-10 si formano con la forma #enumerativa seguita da ka日;dopo il 10 si usa il numero di tipo cinese con nichi日(con le eccezioni 14,20,24 che sono rispettivamente:jūyokka,hatsuka,nijūyokka十四日、二十日、二十四日).Con questo stesso criterio si contano i giorni(futsuka,due giorni;jūgonichi,quindici giorni) a eccezione di 1 giorno,che ha la stessa scrittura di tsuitachi ma in questo caso si pronuncia ichinichi.L'ultimo giorno del mese é detto misoka晦日 e l'ultimo dell'anno é detto ōmisoka大晦日)

Problema sugli anniModifica

I giapponesi possono anche riferirsi alle loro ere (di più qui): per esempio, il 2013,25° anno dell'era Heisei, si dirà 平成二十五年 heisei nijūgonen.

OraModifica

Per chiedere l'ora si usa nanji desu ka何時ですか. Per la risposta é sufficiente il numero cardinale seguito da ji時 e infine desuです. Se ci sono parti più piccole(ore e poi minuti), le unità più grandi hanno la precedenza.

Se si vuole specificare dopo o prima mezzogiorno, si usa prima dell'ora 午前gozen per le ore aantimeridiane e 午後gogo per quelle pomeridiane(pomeriggio).

OrdinaliModifica

  1. Numero di tipo giapponese sostantivale seguito da me目: per esempio, la quarta strada sarà yottsume no michi四つ目の道.
  2. Numeri di tipo cinese da soli: seguiti da ban番/banme番目 o/e preceduto da dai第.
  3. Numeri cinesi con ausiliare: preceduti da dai o seguiti da me.