Formulario di fisica per l'ingegneria/Dinamica/Dinamica traslazionale/Leggi di Newton

Formulario di fisica per l'ingegneria/Dinamica/Leggi di Newton


Prima legge di NewtonModifica

 
Significato: se il corpo viene osservato da un SRI e la somma delle forze agenti sul sistema è nulla, allora il sistema non è soggetto ad alcuna accelerazione.

Seconda legge di NewtonModifica

 
Dimensioni:  

Caso particolare: se la massa si conserva nel tempo, allora:

 
Significato: la variazione dello stato di moto di un oggetto è proporzionale alla somma vettoriale delle forze applicate all'oggetto.

Terza legge di NewtonModifica

 
Significato: ad ogni azione di un corpo A su un corpo B corrisponde una reazione uguale e contraria del corpo B sul corpo A.

Teorema della conservazione della quantità di motoModifica

 
Significato: se la risultante delle forze esterne su un oggetto è nulla, allora lo stato di moto dell'oggetto non cambia.

ImpulsoModifica

 
Significato: variazione della quantità di moto di un oggetto dovuta all'azione di una forza in un intervallo di tempo.