Yu-Gi-Oh!/Esempi di duello

È giunto il momento, dopo tante chiacchiere, di vedere una partita di Yu-gi-Oh come si svolge sul serio. Purtroppo non esistono simulatori così efficienti da permettervi di giocare su Wikibooks, quindi ci limiteremo ad una panoramica scritta.
Naturalmente è il caso di riepilogare una partita giocata casualmente, fra due tizi a noi sconosciuti. Per comodità di inventiva, uno si chiamerà Emanuele, e l'altro, lo sfidante, sarà un duellante dello stesso calibro, ovvero Giacomo. Vediamo una partita giocata da questi appassionati di Yu-gi-Oh.

Emanuele vs Giacomo: livello principianteModifica

Emanuele ha lanciato una moneta, per stabilire chi fra i due ragazzi incomincerà il combattimento per prima. Il risultato parla chiaro : è uscito testa, ciò che Giacomo aveva scelto. Sarà lui dunque a cominciare.

Primo turno Giacomo e Emanuele si ritrovano con cinque carte ciascuna. Giacomo pesca una carta. Giacomo mette in gioco una carta mostro coperta in posizione di difesa, e conclude il suo turno. Emanuele pesca una carta ed evoca la carta Cyber Drago(se il tuo avversario controlla un mostro e tu nessuno, puoi evocare questa carta specialmente dalla tua mano). Cyber Drago dichiara un attacco alla carta mostro coperta di Giacomo. Viene svelata la sua natura : si trattava di Soldato di Pietra, (difesa 2000). Viene distrutto. Emanuele termina il proprio turno.

Secondo turno Giacomo pesca un'altra carta. Utilizza la carta Spaccatura per mandare al cimitero il mostro dell'avversario. Cyber Drago viene dunque annientato. Gioca un mostro, Pesce 7 Colori, e gioca anche la carta Invito del teschio. (invito del teschio obbliga a i due duellanti a perdere 3oo life points ogni volta che una carta viene distrutta e mandata al cimitero). Giacomo inoltre posiziona una carta coperta ed attacca i life points avversari. Da 4000 Giacomo è sceso a 2200. Più l'effetto della carta trappola scendono a 1700. Emanuele pesca una carta, e gioca due carte coperte(magie o trappola). Gioca la carta Raigeki e distrugge il mostro. I punti vita di Giacomo, a causa dell'effetto della sua carta scendono a 3700. Emanuele gioca la carta Anfora dell'Avidità e pesca altre due carte. Gioca Genio della Lampada. La carta di Giacomo si attiva. È Buco Trappola e distrugge un mostro avversario. Emanuele usa I sette attrezzi del bandito. Paga 1000 life points e distrugge la carta. Utilizza ancora la carta magia Nuzzler malevolo, che fa guadagnare 700 punti al suo mostro, che ora è di 2500 punti d'attacco. Genio della Lampada attacca Pesce 7 colori. Giacomo perde 700 life points + 300 life points della sua carta. A Giacomo rimango 1500 life points, a Emanuele 700.

Terzo turno Giacomo pesca un'altra carta. Evoca direttamente Jirai Gumo (insetto. 2200 punti attacco), ma con un bel potere. Gioca anche la carta Dadi Graziosi. Il risultato è 4, e i punti d'attacco quindi diventano 2600. Attacca Genio della Lampada. In quel momento però Emanuele attiva la carta Annulla Attacco e viene il suo turno. Emanuele pesca una carta, e sacrifica il Genio della Lampada per evocare Teschio Evocato. Dato che l'effetto dei Dadi graziosi è finito attacca l'altro mostro, che viene distrutto. Giacomo perde in pratica 700 life points, e gliene rimangono 600. Più l'effetto della carta trappola che lo riduce a 300 life points. Emanuele infine gioca la sua ultima carta, Ookazi, che fa perdere 800 life points. Emanuele vince la partita.

Questo era soltanto un esempio panoramico e sbrigativo. Ma ci sono tanti altri modi per vincere, strategie sicuramente più complesse ed organizzate. Tenete a mente che in Yu-gi-Oh non basta avere un deck fortissimo, ma essere abbastanza "abili" nello sfruttare le carte e avere un pizzico di fortuna dalla propria parte.


Roberto Vs AngeloModifica

Primo Turno Roberto fa carta-forbice-sasso , vince Roberto .Roberto mette una carta posizionata e una carta magia o trappola coperta. Secondo Turno Angelo evoca Dragonute con ascia e attacca la carta coperta di Roberto che è guardiano grande scudo .Angelo perde 500 Life Points. Terzo Turno Roberto lancia fiammata meteorica che fa perdere 2000 life points ogni Stanby Phase del tuo avversario ,poi offre come tributo il suo guardiano grande scudo ed evoca Caius il monarca dell'ombra che ,per il suo effetto ,rimuove dal gioco Dragonute con ascia e attacca direttamente.Angelo va a 5100 Life Points. Quarto Turno Angelo perde 2000 LP per l'effetto di fiammata meteorica e va a 3100 LP.Angelo attiva ripresa dall'altra dimensione e evoca dragonute con ascia che viene potenziata con potenziamento shyncron e va a 2500 ,evoca una carta coperta e attacca Caius il monarca dll'ombra con dragonute con ascia,ma Roberto non si fa cogliere impreparato e attiva annulla attacco. Quinto Turno Roberto evoca tramite evocazione speciale evoca offrendo come tributo 2 mostri del terreno dell'avversario golem di lava (3000 ATK e 3000 DEF) che ogni turno fa perdere 1000 LP al suo controllore ogni sua stanby phase ,mette una carta magia e trappola e conclude il turno Sesto Turno Angelo perde 2000 LP per l'effetto di fiammata meteorica e 1000 LP per golem di lava,va a 100 LP ,Angelo si arrende perché sa riconoscere il momento di deporre le armi. Anche questo era un esempio perché nella realtà questo combattimento è durato più di 60 turni!E alla fine siamo finiti parità!