Insubre/Verbi frasali

Una particolarità della Lingua Insubre è la massiccia presenza di espressioni idiomatiche verbali formate da verbo più particella avverbiale, equivalente per intenderci dei phrasal verbs inglesi. Tali espressioni non possono essere tradotte letteralmente perché assumono un significato specifico, talvolta difficilmente intuibile, a seconda della particella applicata al verbo. Vengono qui elencate le più frequenti.

Espressione Significati
"fare"
fà sù "edificare"; "avvolgere"; fig. "abbindolare"
fà denter "creare", in partic. "scolpire"
fà giò "rimuovere" (facendo cadere); "affettare" o "grattugiare"; "disegnare" o "redigere" (su un piano)
fà là "fare" (su una superficie)
fà foeura "eliminare", in partic. "uccidere"
fà via "rimuovere" (disperdendo)
fà adree "operare" (qualcosa a qualcosa); "lavorare" (a qualcosa)
fà sott "mettere sotto" (proprio e fig.)
"dare"
dà sù "applicare", in partic. di vernici, oli ecc. (sopra)
dagh denter "mettercela tutta"
dà là "dare" (gesto)
dà adoss "aggredire" (proprio e fig., con compl. di termine)
dà via "regalare" (proprio e fig., non importa a chi)
dà adree "affidare" (concreto); "dare" (perché venga portato con sé)
tocà "toccare"
tocà denter/là/via "urtare"
tocà giò "arrivarci a toccare"
mett "mettere"
mett sù "mettere sopra"; "mettere sul fuoco"
mett giò "mettere a terra"; "deporre" (generico); "scrivere"
mett là "collocare"
mett adoss "infondere"
mett foeura "pubblicare"
mett via "riporre"
mangià "mangiare"
mangià sù "mangiare" (dal piatto), enfatico
mangiagh denter "sfruttare" (una situazione), spreg.
mangià giò "inghiottire"
mangià foeura "divorare"; "sperperare", "dissipare"
mangià via "mangiare staccando"
mangià adree "accompagnare con" (nel mangiare)
catà "prendere"
catà sù "cogliere" (dal basso)
catà giò "cogliere" (dall'alto)
catà foeura "scegliere"
trà "trarre" (idiomatico)
trà sù "vomitare"
trà denter "buttare dentro"
trà giò "buttar abbasso"; "abbattere"
trà via "gettar via"
tirà "tirare"
tirà denter "coinvolgere"
tirà via "togliere"
tirà sott "investire"
tirà innanz "proseguire con umiltà e speranza" (astratto)
mandà "mandare"
mandà denter "inserire con forza"
mandà giò "ingerire"; "deglutire"; fig. "digerire" (astratto)
mandà foeura "emettere" (proprio e fig.)
mandà via "scacciare"
sarà "chiudere"
sarà sù "chiudere" (porta o finestra)
sarà denter "rinchiudere"
sarà foeura "escludere" (concreto)
sbatt "sbattere"
sbatt denter "mandare in galera"
sbatt giò "mandare in galera"
sbatt foeura "cacciare via"
sbatt via "gettar via"
toeu "prendere"
toeu sù "chiudere la faccenda", "andarsene", trans. "prendere con sé" (qualcosa che serve nel tragitto)
toeu giò "abbattere" (fig.), "inghiottire" (medicina ecc.)
toeu via "togliere"
toeuss foeura "chiamarsi fuori"
ciapà "prendere"
ciapà sù "prendere con sè", "prelevare" (un oggetto)
ciapà denter "urtare"
ciapà giò "inghiottire" (medicina ecc.)
ciapà via "urtare" (di striscio), "portare via" (togliendo)
ciapà adree "essere colpito" (da qualcosa da dietro mentre si è in movimento), fig. "subire"
- "-"
ciapà sott "-"
ciapà sott "-"
  • vegnì; vess; avegh; stà; tacà; andà; tegnì
  • sù; denter; giò; là; adoss; foeura; via; adree; arent; sott; innanz