Geografia OpenBook/Carte geografiche/Battaglia navale geografica

Il gioco ha lo scopo di prendere dimestichezza con lo spazio utilizzando il sistema delle coordinate geografiche (latitudine e longitudine).

Istruzioni (variante sessagesimale)Modifica

 
Battaglia navale con coordinate geografiche

Si gioca in due, ciascun giocatore ha due pagine identiche a disposizione.
In una si posizionano le proprie navi, nell'altra si segnano i colpi sparati e le navi dell'avversario mano mano che vengono colpite ed affondate.

Inizialmente, ciascun giocatore, non visto dall'altro, deve disporre le proprie navi, facendo attenzione alla lunghezza, nella propria pagina disegnandole con un pennarello. Le varie navi non si devono toccare tra loro.

Dopo aver deciso chi tirerà il primo colpo, ciascun giocatore a turno cercherà di colpire le navi dell'avversario, che dovrà rispondere fedelmente "acqua", "colpita" o "affondata". I colpi vengono effettuati chiamando le coordinate geografiche (latitudine e longitudine) della casella da colpire. Ad esempio: "80 Nord, 160 Ovest" (casella in altro a destra), invece dei soliti A-1, H-13, ecc.

Il gioco continua finché uno dei due giocatori ha affondato tutte le navi dell'avversario.

Ps: una volta affondata una nave si possono segnare dei puntini tutti intorno alla nave affondata per non effettuare tiri inutili. La regola, infatti, impone di non disporre in contatto le navi fra loro.

Istruzioni (variante decimale)Modifica

 
Tabellone per giocatore con griglia a 20 gradi
 
Tabellone per giocatore con griglia a 10 gradi