A scuola con metodo/Diritto ed economia

Diritto ed Economia sono discipline importantissime per la formazione dell'uomo e del cittadino. Il Diritto infatti permette di conoscere le norme vigenti nel nostro paese ed aiuta ad acquisire un senso civico e di giustizia. L'Economia politica è la scienza che studia le attività economiche dell'uomo e si propone di realizzare il benessere personale e collettivo.

Metodo di studioModifica

Per studiare Diritto ed Economia non basta ripetere a memoria concetti e norme, ma occorre utilizzare la logica e rapportare quanto studiato alla quotidianità. A tal proposito, vi proponiamo alcuni consigli per migliorare il vostro rendimento in questa materia.

  • Seguire attentamente le lezioni.

A scuola è molto importante prestare attenzione durante la spiegazione. Si trarrà certamente vantaggio da un tipo di ascolto attivo (prendere appunti, intervenire, chiedere chiarimenti), poiché dimezzerà il lavoro da svolgere a casa, riducendolo ad una rielaborazione seguita dalla ripetizione orale. Per prendere appunti schematicamente si potrebbe scrivere la legge, la norma o la definizione e aggiungere successivamente la spiegazione inserendo un esempio pratico, così da rileggerlo a casa e facilitare la comprensione. Se si è incerti o dubbiosi, sarebbe buona norma chiedere subito chiarimenti: è di rilevante importanza comprendere appieno i concetti che si dovranno memorizzare.

  • Studiare a casa.

Per studiare a casa saranno necessari gli appunti presi in classe, che dovranno essere rielaborati attraverso mappe o riassunti. Essi saranno utili sia alla memorizzazione che alla ripetizione orale.

Consigli per acquisire un buon metodo di studioModifica

Di seguito alcuni consigli per acquisire un buon metodo di studio in Diritto e in Economia:

  1. Leggete i paragrafi del libro: anche se avete preso appunti è possibile che vi sia sfuggito

qualche passaggio. Inoltre, leggere il libro aiuta ad approfondire l'argomento e ad ampliare il proprio bagaglio culturale;

  1. Evidenziate i concetti principali: mai sottolineare tutto il testo, non è necessario;
  2. Partite dalle parole chiave per creare uno schema logico che vi aiuterà nella ripetizione

orale;

  1. Integrate ciò che avete letto con gli appunti presi in classe;
  2. Ripetete: fate attenzione all'ordine dei concetti, a non confondere nomi e definizioni, norme, leggi ecc... Utilizzate la logica e ricordate almeno un esempio per ogni argomento, così da riuscire a memorizzare più velocemente;
  3. Terminologia e lessico: studiare a memoria non è consigliato ma, in Diritto ed Economia la terminologia è necessaria per poter ben argomentare la lezione

L'obiettivo dello studio di questa disciplina è acquisire la capacità di ragionare sugli argomenti e di collegare tra di loro norme, principi ed esempi utilizzando la memoria unicamente per definizioni e norme di base.