Libro di cucina/Ricette/Scorze di arancia candite


IngredientiModifica

  • 300g scorze di arance bio non trattate
  • 2 L acqua
  • 300g zucchero semolato

PreparazioneModifica

  1. Tagliare le scorze lavate nella forma desiderata, depurarle dalla sostanza amara mediante bagno in acqua fredda, cambiando l'acqua ogni tre ore per tre volte e riponendo in frigorifero il tutto ogni volta. Lasciare le bucce in frigorifero con acqua fresca una notte. Il giorno successivo sciacquare le scorze e metterle nuovamente a bagno per due ore. Scolare.
  2. Far bollire l'acqua e versarvi circa metà dello zucchero, mescolare.
  3. Proseguendo l' ebollizione, tuffare nello sciroppo le scorze, mescolare delicatamente.
  4. Far ritirare lo sciroppo contenente le bucce, aggiugendo contemporaneamente lo zucchero rimanente in tre tempi, producendo concentrazioni crescenti; mescolare in continuazione sempre con delicatezza.
  5. Protrarre la cottura. Eliminare l' acqua dallo sciroppo senza degradare lo zucchero, rimestando piano, ottenendo così dei canditi di agrumi ricoperti da una patina bianca.

Si tratta di una preparazione per decorare e farcire i dolciumi.

ConsigliModifica

Conservare i canditi in frigorifero, in vasetti di vetro chiusi ermeticamente.