Libro di cucina/Ricette/Lemon curd

Il Lemon Curd è una salsa dolce a base di limone con un aspetto simile alla crema. Può essere utilizzata per farcire torte e crostate, oppure da spalmare sui biscotti, i muffin o il pane. Si conserva in frigo per una settimana, dieci giorni al massimo.

Lemon curd fatto in casa

IngredientiModifica

per circa 300 g di prodotto

PreparazioneModifica

  1. Far sciogliere in una pentola a bagnomaria il burro
  2. Nel frattempo in un piatto sbattere le uova con lo zucchero
  3. Lavare i limoni e grattarne molto finemente la buccia facendo attenzione a non prendere la parte bianca che è molto amara, quindi spremerli
  4. Appena il burro si è sciolto, aggiungere le uova sbattute e subito dopo il succo di limone con le bucce grattugiate
  5. Mescolare con una paletta di legno fino a che la salsa non si addensa (circa 10 minuti a bagno maria)
  6. Aggiungere un cucchiaio di fecola di patate setacciata se preferite una crema più consistente
  7. Passare con un colino a maglie fine la crema per eliminare le bucce di limone
  8. Versare il composto in un barattolo pulito e preferibilmente sterilizzato, chiudere e conservate in frigo

ConsigliModifica

Per togliere la buccia del limone senza intaccare la parte bianca sottostante si possono utilizzare i coltellini pelapatate, grattugiando poi le scorze e il succo con un mixer elettrico.

Si può sterilizzare il barattolo di vetro mettendolo in forno a 100°C per 10 minuti o in microonde per 2 minuti, ma senza coperchio se è di metallo.