Laboratorio di chimica in casa/Centrifuga

La centrifuga è uno strumento utilizzato nei laboratori per separare miscugli eterogenei. Questo apparecchio riesce a separare un corpo di fondo detto precipitato da una soluzione surnatante o liquidi di diversa densità in tempi rapidi.

centrifuga da laboratorio
centrifuga da laboratorio

StrutturaModifica

La centrifuga si compone principalmente delle seguenti parti:

  • motore
  • regolatore di velocità
  • timer
  • blocco portacuvette

Il blocco portacuvette è saldamente avvitato sull'asse del motore, il tutto è contenuto in un apposito vano che impedisce il contatto esterno durante il funzionamento. Il motoreè gestito da un timer e da un regolatore di velocità. Alcuni modelli di centrifughe hanno l'opportunità di variare la temperatura del vano che contiene i campioni da separare.

Principio di funzionamentoModifica

Un miscuglio eterogeneo tende a separarsi spontaneamente se sottoposto ad un campo gravitazionale. La centrifuga produce un'accelerazione più elevata di quella gravitazionale sul campione grazie ad un moto circolare prodotto dal motore. Si produce perciò un'accelerazione centrifuga in senso radiale alla traiettoria circolare assunta dal campione posto nell'apparecchio permettendo una più rapida separazione del corpo di fondo.

Riempimento del blocco portaprovetteModifica

Ogni volta che i campioni vengono inseriti nell'apparecchio devono essere collocati in modo tale che il baricentro dell'intero sistema rimanga sull'asse del motore, occorrerà dunque disporre le provette secondo uno schema a simmetria centrale. Se si deve collocare un singolo campione o più campioni di massa differente si ricorre a delle cuvette riempite d'acqua che fungeranno da contrappeso. In caso di scorretto bilanciamento del blocco portacuvette si creeranno delle vibrazioni che potranno danneggiare l'intera apparecchiatura e tutto ciò che circonda.

CostruzioneModifica

Occorrente

Materiali:
  • centrifuga per insalata
  • blocco di polistirolo

Attrezzi:

  • colla a caldo
  • pennarello
  • taglierino

Una centrifuga meccanica può essere costruita con materiale di semplice reperimento.

Tagliare il blocco di polistirolo della stessa forma del cestello forato interno alla centrifuga per insalata. Incollare il blocco di polistirolo all'interno del cestello forato con la colla a caldo. Disegnare sulla faccia superiore del polistirolo con un pennarello una croce centrata sull'asse di rotazione del cestello. Praticare 4 fori, uno in corrispondenza di ogni braccio della croce disegnata precedentemente, della stessa dimensione delle provette nel blocco di polistirolo inclinati di 60° rispetto la base della centrifuga. Riporre il cestello all'interno della centrifuga con le provette.