Differenze tra le versioni di "Non c'è alcun altro/Dio è Potenza"

nessun oggetto della modifica
 
==Dio crea anche il male==
La Bibbia non si concede astrazioni come quelle di Maimonide. Fa il punto della situazione molto più drammaticamente nel passo di Deutero-Isaia che abbiamo studiato precedentemente:
 
{{q|Io sono il Signore e non c'è alcun altro; fuori di me non c’è altro dio...<br/>Perché dall'est all'ovest si riconosca<br/>che non c'è nessun Dio fuori di me.<br/>Io sono il Signore e non c'è alcun altro.<br/>Io formo la luce e creo le tenebre,<br/>do il benessere, creo l’avversità.<br/>Io, il Signore, compio tutto questo.|Isaia {{passo biblico|Isaia|45:5-7}}}}
C'è un solo Dio trascendente, che da solo è responsabile della luce e delle tenebre, del bene (benessere, ordine) e del male (avversità, sciagura). Il profeta elenca queste polarità, ma includono anche tutto il resto. Per cui la dichiarazione finale: "Io, il Signore, compio tutto questo."
 
==Dio inverte il corso della natura==
 
 
{{Avanzamento|2550%|1014 agosto 2019}}
[[Categoria:Non c'è alcun altro|Dio è Potenza]]
11 228

contributi