Felix the cat.svg
Graditi commenti su stati d'animo e aggiornamenti sul procedere lento e magnifico della vita... Il resto non m'interessa: sono in pensione!
SSSssshhhh!!! Sto elucubrando sulla morte seguendo i consigli di Umberto Eco...


Eventuali messaggi, discussioni, comunicazioni — qui sotto, grazie.

AustraleModifica

Ciao, grazie! :) Quei cieli li conosco bene anche io, li ho osservati per diversi mesi dalle foreste alle spalle di Perth, per esempio, quando con amici oriundi australiani andavamo a fare lunghe serate coi telescopi. Oppure dall'India del sud... La cosa curiosa è che se osservi il cielo in inverno dall'emisfero nord (magari preferibilmente non dalla latitudine della Scozia...), non è poi troppo meno ricco di quello australe, perché appunto molte delle stelle brillanti sono le stesse, ma la gente d'inverno è poco propensa a spostarsi in luoghi remoti a osservare il cielo. Di contro, il cielo invernale australe è un po' meno ricco di stelle luminose di quello estivo (pur restando comunque un po' più ricco del cielo estivo boreale), ma passa "sotto traccia" per la stessa ragione. A breve caricherò il PDF aggiornato. --Roberto Segnali all'Indiano 08:49, 9 set 2020 (CEST)