Laboratorio di chimica in casa/Uranio

Uranio

HEUraniumC.jpg
Uranio altamente arricchito.

L'uranio è un metallo di colore bianco agente,  molto denso, tossico e radioattivo.
È relativamente comune, tracce di uranio sono presenti ovunque. La sua abbondanza ne permette applicazioni pratiche come la produzione di energia elettrica.
L'uranio naturale è composto principalmente dagli isotopi 238 (99,275%) e 235(0,72%)

Pericoli e precauzioniModifica

Reattività e compostiModifica

Esposto all'aria si copre di uno strato d'ossido, la polvere fine è piroforica e reagisce con l'acqua anche a temperatura ambiente. I suoi composti più importanti sono: l'esafluoruro di uranio(UF6) usato per arricchire l'uranio; Gli ossidi (UO2, UO)3, U3O8), componenti del concentrato di uranio (yellowcake); Il diuranato di ammonio, prodotto intermedio nella produzione di yellowcake; il nitrato di uranile(UO2(NO3)2, sale estremamente tossico e solubile in acqua, usato anch'esso come intermedio nella produzione di yellowcake.

SintesiModifica

Questa pagina contiene informazioni che possono generare situazioni di pericolo. - Leggi il disclaimer
Eseguire questo esperimento è altamente sconsigliato senza attrezzatura adeguata e/o professionale e senza aver eseguito esperienze che comportino rischi elevati. L'esecuzione può portare a gravi danni a persone e cose in caso di contaminazione. Si ricorda che in alcuni luoghi potrebbe essere ILLEGALE eseguire l'esperimento.
Si proceda a proprio rischio.


InformazioniModifica