Wikibooks:Pagine da cancellare/Il conflitto pensionistico

Il conflitto pensionistico (intero libro)

Si potrebbe forse rinominare in come non scrivere su Wikibooks. Mi spiace che il problema sia stato scaricato da Wikipedia a Wikibooks ma quanto ha portato al blocco di Conigliomannaro era molto meglio. È la più netta violazione di WB:Ricerche originali, WB:Punto di vista neutrale e WB:Attendibilità che abbia mai visto, con tanto di autocitazioni dell'autore, le fonti che apparentemente compaiono sono fonti primarie allegramente interpretate. Alcuni capitoli come Il conflitto pensionistico/Costruzione della verità, Il conflitto pensionistico/Personalizzazione della politica, Il conflitto pensionistico/Truffa semantica o Il conflitto pensionistico/Visione innovativa del libro sono dei piccoli capolavori in tal senso, dove ogni disciplina viene fantasiosamente mescolata in un caleidoscopio di parole che fanno di Wikibooks un blog personale. La vetta di autoreferenzialità comunque si raggiunge in Il conflitto pensionistico/Citazioni del libro, con l'unico apprezzamento di un qualche peso che viene Il conflitto pensionistico/Paolo Rosa|ricambiato con una biografia che non è mica materiale da Wikibooks. Ah, ovviamente il tomo è in vendita con un titolo che la dice lunga su quanto rispetti le succitate policy. A leggere questo e questo mi pento di non essere intervenuto all'indomani del blocco su wp, ma non pensavo che arrivasse a tanto. --Vituzzu (disc.) 00:40, 15 ott 2016 (CEST)[]

@Vituzzu Da uno scambio tra Paolo Calloxi e Mizardellorsa avevo capito che i libri analizzavano il diritto previdenziale secondo una precisa scuola giuridica, se non ricordo male quella di Mattia Persiani. Nei giorni scorsi Wim b aveva riscontrato delle violazioni alle policy in alcune pagine, e i link che hai postato mostrano una realtà non in linea con lo scopo di Wikibooks. Mi sembra che siamo ben oltre i limiti previsti da WB:Ricerche originali. --Hippias Dica dica... 15:00, 15 ott 2016 (CEST)[]
In queste ore ho iniziato a leggere alcune pagine del libro. Confermo che i moduli visti finora hanno un taglio più adatto a un blog e contengono riflessioni personali non supportate da fonti. Oltre a quelle citate da Vituzzu aggiungerei: Il conflitto pensionistico/Glossario neolingua, Il conflitto pensionistico/Ignoranza istruita, Il conflitto pensionistico/Immenso tentato furto, Il conflitto pensionistico/Massoneria e società civile. In Il conflitto pensionistico/Fascismo democratico si usa addirittura la prima persona singolare. --Hippias Dica dica... 17:35, 16 ott 2016 (CEST)[]

Torniamo al tema cancellazione dei due libri

Se l'obiettivo dell' intervento di Vito era di convincere Paolo Calloxi a trasferire altrove i due libri, perchè contenevano passi che per contenuto o per stile non erano adatti al progetto Wikibooks, l'obiettivo è stato pienamente raggiunto. E' stato lo stesso Paolo Calloxi a provvedere che i due testi fossero reperibili nel web da un altro sito.
Il problema di che cosa fare dei due testi caricati su WB, è ora un problema di Wikibooks. Cerchiamo sine ira nec studio (scusate il latino, ma può essere un modo di allontanarsi da inutili irosità verbali) di fare il punto della situazione: La comunità di wikibooks è troppo piccola per sperare che, nell'immediato ci sia chi abbia la competenza, il tempo, la voglia di rivedere una tale mole di testo, per di più in materia così specialistica. Il testo è, come si diceva, disponibile sul web e non c'è più il pericolo che vada perso.
Ma l'accusa principale che è di essere una ricerca originale, merita un approfondimento. Wikibooks ha tra i suoi cardini il divieto delle ricerche originali, ma aggiunge Nella pratica, tuttavia, Wikibooks assume un atteggiamento permissivo riguardo all'ammissione di specifici contributi che, parlando in senso stretto, dovrebbero essere considerate ricerche originali. Occorre, però che siano fissati paletti ben precisi per evitare che questo atteggiamento permissivo diventi irrefrenabile licenza a fare quello che passa nella testa. Wikibooks in lingua inglese ha posto una definizione che ha il vantaggio di essere oggettiva: "Ricerca originale si riferisce a tutti i fatti, teorie, idee, dati, opinioni o affermazioni che non sono ancora stati oggetto di revisione tra pari da parte di esperti". Propongo di seguire il loro esempio. I due testi potranno essere riammessi quando la loro versione emendata avrà superato una revisione paritaria. Si superano, per questa via tanti problemi e soprattutto pseudo-problemi. Sicuramente un testo scritto con lo stile di un blog non riuscirebbe mai a superare una revisione paritaria, mentre nessuno potrebbe dubitare che un Commentario che accompagni una raccolta dei testi normativi della Riforma Fornero, se fosse ben fatto, potrebbe superare, appunto anche la più severa revisione paritaria.
A mio giudizio il riferimento alla revisione paritaria introdotta da Wikibooks in lingua inglese è un modo molto efficace di porre dei limiti e di giustificare la peculiarità di Wikibooks in tema di ricerca originale.--Mizardellorsa (disc.) 09:23, 24 ott 2016 (CEST)[]
Tutto molto bello ma chi si prende in carico di spendere una quantità mostruosa di energie su un lavoro viziato da alcuni problemi fondamentali? --Vituzzu (disc.) 15:22, 24 ott 2016 (CEST)[]
Vituzzu, hai ragione, ormai è stato Paolo Calloxi che ha scelto di seguire i tuoi consigli e di andare altrove senza provvedere , come aveva prospettato in un primo tempo, a essere lui a revisionare quanto è su Wikibooks. Nessun altro, che io sappia ha la competenza, il tempo, la voglia di provvedere ad occuparsi di materie così specialistiche. Cancelliamo pure i due libri Ma, approfondendo il discorso, vediamo che la definizione di ricerca originale nella WB in lingua inglese, si sforza di agganciarsi a dati oggettivi, il che evita ogni possibilità di far ricadere sulla interpretazione di Tizio o di Caio cosa sia ricerca originale e cosa non lo sia. Nel mio piccolo ho l'esperienza di una Pdc su Wikipedia, dove da alcuni giorni mi sforzo invano di cercare capire in base a quale ragionamento l'attuale versione di una voce che riporta quanto dottrina e giurisprudenza da vent'anni affermano, venga tuttora, a dispetto delle modifiche introdotte, considerata ricerca originale.
Torniamo a Wikibooks. La proposta è di tradurre anche su WB in lingua italiana, la formula di WB in lingua inglese. Non c'è, sempre a mio giudizio, un solo motivo per lasciare a meri criteri soggettivi il concetto di ricerca originale.--Mizardellorsa (disc.) 16:21, 24 ott 2016 (CEST)[]
Qualsiasi definizione di "ricerca originale" comprenderà questi due "libri". E non confondere cause e conseguenze, Calloxi si è andato ad aprire un blog proprio perché la sua contribuzione è a tesi. C'è un problema di fondo ineliminabile, cioè che Wikibooks non gli potrà mai dare ciò che lui pensa che Wikibooks gli debba dare. --Vituzzu (disc.) 21:03, 24 ott 2016 (CEST)[]
Come sopra--Wim b 00:27, 25 ott 2016 (CEST)[]
Qui però stiamo andando OT, non è questa la sede per discutere di modifiche alle linee guida.
Chiudo anche questa procedura. La pagina viene protetta e archiviata. --Hippias Dica dica... 08:39, 25 ott 2016 (CEST)[]
Cancellato --Wim b 15:44, 25 ott 2016 (CEST)[]