Differenze tra le versioni di "Immagini interpretative del Gesù storico/Introduzione 1"

testo
(layout)
 
(testo)
 
= Introduzione =
Perché i ricercatori si danno tanto affanno nella ricerca storica su Gesù? La ricerca storica su Gesù è perlomeno definita problematica. La ragione di ciò non è solo la questione della sua probabilità e possibilità (Bultmann 1960), ma anche delle diverse immagini di Gesù risultanti da tale ricerca storica. Crossan (1991:xxvii) ha anche osservato che è diventata una specie di brutto scherzo accademico. Questo perché immagini diverse e contraddittorie di Gesù mettono a repentaglio l'intera ricerca storica. Diverse immagini storiche hanno dimostrato che la ricerca è comunque sbilanciata secondo le opinioni dei ricercatori. I risultati in molti casi non sono stati storicamente affidabili, perché i punti di partenza teologici di molti ricercatori hanno giocato un ruolo importante nel risultato della loro ricerca.
 
Sebbene la fede in Gesù sostituisca per molti ciò che poteva essere storicamente conosciuto su di lui, resta il fatto che egli fu una persona che visse in un certo luogo in un certo momento e che ebbe un effetto tremendo sulla storia del mondo. Non possiamo sfuggire al fatto che il cristianesimo è legato a una persona storica, ''Yeshua di Nazareth''. L'importanza di un'immagine storicamente giustificabile di Gesù rende imperativo che consideriamo le immagini storiche che sono disponibili su Gesù: dobbiamo chiederci se queste sono giustificabili secondo i rigori della [[w:storiografia|storiografia]].
 
Con questa monografia, che va letta nel più ampio contesto della mia ''[[Serie cristologica]]'', desidero valutare alcune delle principali immagini storiche divergenti di Gesù. La ragione di questa valutazione è esaminare la loro validità alla luce delle loro rispettive affermazioni di essere l'unico ritratto storico valido di Gesù. Ognuno a quanto pare tira acqua al proprio mulino, creando dubbie situazioni di credibilità. Poiché i sostenitori di immagini opposte fanno le stesse affermazioni di validità, ci troviamo di fronte alla domanda su quale immagine, se esiste, sia corretta.
 
Per una corretta valutazione delle interpretazioni storiche è necessario utilizzare gli strumenti e i risultati della ricerca storica. La validità di un'immagine storica di Gesù deve essere storicamente indagata. Uno dei fattori di fondo che hanno dato origine ai problemi della ricerca storica su Gesù, è stato che è stata fatta principalmente per ragioni ''teologiche'' da persone con interessi ''teologici''. Pertanto la posizione teologica di un ricercatore che lavora sul Gesù storico deve essere annotata come presupposto in modo che la validità della sua ricerca possa essere investigata su basi storiche (Vorster 1990: 198).
 
Nei paragrafi successivi esamineremo i presupposti che si trovano nella premessa di questo mio studio. Alla base sta il fatto basilare che Gesù era ebreo. La domanda è: che tipo di ebreo era? Tale domanda deve essere risolta su basi storiche in modo che l'affermazione possa essere apprezzata.
 
== Ebraicità di Gesù come punto di partenza ==
 
 
{{Vedi anche|Serie cristologica}}
 
{{Avanzamento|25%|35 aprile 2021}}
[[Categoria:Immagini interpretative del Gesù storico|Introduzione 1]]
11 253

contributi