Differenze tra le versioni di "Sardo"

202 byte rimossi ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
{{Sardo}}
[[Immagine:Sardinia Language Map.png|left|200px|thumb|Illustrazione sulle varianti diatopiche del sardo.]]Il '''[[w:Lingua sarda|sardo]]''' ('''sardu'''; '''limba sarda''' in [[w:Sardo logudorese|logudorese]], '''lìngua sarda''' in [[w:Sardo campidanese|campidanese]]) è una lingua appartenente al gruppo delle [[w:Lingue indoeuropee|lingue indoeuropee]]. È parlata nell'isola di [[w:Sardegna|Sardegna]]. Definita come lingua originale e considerata da molti studiosi lacome piùuno anticadei dellepiù lingueantichi mediterraneeidiomi neolatini, è costituita da un insieme di varianti dialettali, solitamente ripartite in due astratte fasce di isoglosse che comprendono quelle centro-settentrionali (logudoresi) e quelle centro-meridionali (campidanesi). Sebbene i termini simili al latinolatini siano molti, tuttavia, il sardo non deve essere confuso con le lingue cosiddette neolatine, in quanto evidente la sua maggior antichità rispetto a queste ultime e al latino stesso, conservandoconserva intatta in diversi casi la lingua parlata prima deldella tentativo dei romani di sottomissione dellaconquista Sardegnaromana, tanto che si evidenziano etimi millenari in tantissimi vocaboli.
 
== Introduzione==
439

contributi