Differenze tra le versioni di "Dizionario chimico divulgativo/C"

 
==Catione==
{{ImDCD|[[File:Bildung Ammonium.svg|thumb|right|200200px|{{Cassetto|colore=lightblue|titolo=Didascalia|testo=Un idrogeno che ha perso un elettrone (catione H<sup>+</sup>) si lega con una molecola di ammoniaca attratto dai suoi due elettroni liberi per formare lo ione ammonio (NH<sub>4</sub><sup>+</sup>), un catione molecolare.}}]]
'''Catione''' ([[File:Wikipedia-logo-v2.svg|20px|link=w:Catione]]/[[File:Wiktionary small.svg|20px|link=wikt:catione]]) {{I|I#ione}} con {{I|C#Carica elettrica|carica positiva}}.<br />
Gli {{I|A#Atomo|atomi}} in condizioni normali sono composti da un nucleo con un certo numero di {{I|P#Protone|particelle positive}}, attorno al quale orbitano un uguale numero di {{I|E#Elettrone|particelle negative}}. In questa situazione le due cariche si bilanciano, e l'atomo risulta privo di carica elettrica. Quando una o più delle particelle negative si allontanano da esso, un uguale numero di cariche positive risulta non bilanciata, e l'atomo neutro si trasforma in un catione. Se questo è legato ad altri atomi, lo ione non sarà un singolo atomo ma una molecola intera, come ad esempio lo ione {{I|A#Ammonio|ammonio}} [NH<sub>4</sub>]<sup>+</sup> in cui un atomo di idrogeno che ha perso il suo elettrone si è legato chimicamente ad una molecola di ammoniaca NH<sub>3</sub>.