Differenze tra le versioni di "Matematica per le superiori/Sistemi di numerazione"

 
===Divisione===
In matematica, specialmente in aritmetica elementare, la divisione è l'operazione aritmetica inversa della moltiplicazione.
Più specificamente, se
a × b = c,
dove b è diverso da zero, allora
a = c : b
. Ad esempio, 6 : 3 = 2 , 2 × 3 = 6.
La divisione per zero non viene definita.
Nell'espressione sopra, a rappresenta il quoziente (quoto nel caso di divisione senza resto), b il divisore (cioè la quantità che divide) e c il dividendo (cioè la quantità da dividere).
http://it.wikipedia.org/wiki/Divisione_(matematica)
 
proprietà della divisione:
 
proprietà invariantiva: il risultato tra 2 numeri non cambia se ad entrambi i numeri moltiplico o divido lo stesso numero , diverso da zero .
[[Categoria:Matematica per le superiori|Sistemi di numerazione]]
esempio : 150 : 50 = 5 ; (150 : 10 =15) : (50:10=5) = 15:3= 5
{{Avanzamento|0%|26 marzo 2013}}
proprietà distributiva:
per dividere una somma indicata (o una differenza indicata) per un numero, purché tutti i termini della somma o della differenza siano divisibili per essa, basta dividere ciascun termine della somma (o della differenza) per quel numero ed addizionare (o sottrarre) tutti i quoti parziali ottenuti.
36

contributi