Differenze tra le versioni di "Libro di cucina/Tecniche di cottura/Cottura della pasta"

La definizione di acqua potabile è un'altra
(La definizione di acqua potabile è un'altra)
La fase di bollitura dell'acqua consiste nell'innalzare la temperatura di un certo volume di acqua a partire dalla temperatura ambiente (che supponiamo pari a 25 °C) fino alla temperatura di ebollizione dell'acqua (100 °C).
 
L'acqua utilizzata per tale procedimento deve avere le specifiche di "acqua potabile", ovvero idonea al consumo da parte dell'uomo. Può essere prelevata dalla rete domestica, da un acquedotto o acquistata in bottiglie.
Nel caso in cui l'acqua venga prelevata dalla rete domestica, bisogna prestare particolare attenzione che la potabilità non venga meno a causa di deterioramento (ad esempio corrosione) o ''fouling'' ("sporcamento") delle condutture domestiche.