Glossario di psicologia/N

Negazione (psicoanalisi) meccanismo di difesa primitivo consistente nel negare un aspetto spiacevole della realtà esterna.

Nevrosi (psicoanalisi) malattia mentale dovuta ad una conflittualità fra le istanze della personalità - Io, Es, Super-Io - che trova il proprio equilibrio (per quanto patologico) con modalità (ansie, fobie, ecc.) che comportano una inadeguatezza nell'adattamento dell'individuo. Si distingue dalla psicosi soprattutto per la minor gravità e il miglior rapporto con la realtà.