Ex complesso conventuale di San Francesco ad Alessandria/Cronologia

Indice del libro

Cronologia del viaggio di S.FrancescoModifica

  • 1213 San Francesco fa tappa in Alessandria.
  • 1215 Viene dedicata una piccola chiesa a San Francesco.
  • 1254 I Minori di San Francesco sono definitivamente in Alessandria.
  • 1269 Anno in cui comincia la costruzione della chiesa.
  • 1290 La chiesa risulta già perfezionata.
  • 1300 Viene assimilata una strada al convento.
  • 1312 Il convento risulta iniziato ma non ancora ultimato.
  • 1314 La chiesa viene consacrata.
  • 1556 Camillo Lanzavecchia viene sepolto.
  • 1588 Esposizione del dipinto delle armi della famiglia Lanzavecchia sulla porta della chiesa di San Francesco.
  • 1600 Espansione del convento ad opera dei Francescani.
  • 1773-1776 Nel convento risiedono numerosi ufficiali dell'esercito.
  • 1778 Anno di riedificazione dell'antico convento.
  • 1796 I Minori Ossevanti ospitano i Minori Conventuali.
  • 1797 Graduale impoverimento dei Minori per effetto dell'editto di Carlo Emanuele IV.
  • 1798 I Padri Cappuccini ospitano i Minori Conventuali.
  • 1802 La chiesa viene abbandonata.
  • 1803 Editto di S.Cloud.
  • 1833 La chiesa viene convertita in Ospedale Militare.
  • 1894 Le Autorità Militari vogliono demolire la ex chiesa.
  • 1920 È presente un nuovo interesse verso l'edificio.
  • 1952 Il sindaco N. Basile vuole demolire la struttura.