Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Puglia/Provincia di Brindisi/Brindisi/Brindisi - Chiesa di San Leucio protovescovo

Indice del libro
Brindisi - San Leucio organo Weise - Organaria Isontina.jpg Brindisi San Leucio consolle dell'organo.jpg
  • Costruttore: Michael Weise
  • Anno: 1940[1]
  • Restauri/modifiche: Organaria Isontina (2018, restauro, ampliamento e ricollocamento)
  • Registri: 19
  • Canne: 1088
  • Trasmissione: elettrica
  • Consolle: mobile indipendente, a pavimento
  • Tastiere: 2 di 56 note (Do1-Sol5)
  • Pedaliera: concavo radiale di 30 note (Do1-Fa3)
  • Collocazione: in corpo unico, al centro della cantoria in controfacciata
I - Grand'Organo
Principale 8'
Ottava 4'
Decimaquinta 2'[2]
Cornetto 3-5 file
Flauto conico 8'
Quintadena 8'
Bordoncino 4'
Tromba 8'
II - Espressivo
Salicionale 8'
Principale 4'
Bordone 8'
Flauto dolce 4'
Quinta 2.2/3'
Ripieno 2 file
Oboe 8'
Tremolo
Pedale
Subbasso 16'
Principale basso 8'
Basso corale 4'[3]
Trombone 16'[4]

NoteModifica

  1. strumento installato nel 2018.
  2. registro aggiunto durante l'intervento del 2018.
  3. registro trasmesso dal primo manuale.
  4. reale in Do1-Si1, da Do2 derivato dalla Tromba 8' del primo manuale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Inaugurazione organo, su diocesibrindisiostuni.it, 23 novembre 2018. URL consultato l'8 maggio 2021.