Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Campania/Città metropolitana di Napoli/Napoli/Napoli - Chiesa di San Giorgio Martire

Indice del libro


  • Costruttore: Gaetano Aveta[1]
  • Anno: 1831[2]
  • Restauri/modifiche: Giuseppe Petillo (1945, restauro), Maura ed Emanuele Cardi (1992, restauro)
  • Registri: 11
  • Canne: no
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1
  • Pedaliera: ?
  • Collocazione: in corpo unico
  • Accessori: Tremolo, Zampogna, Uccelliera
Colonna di sinistra - Ripieno
Principale 8'
Ottava 4'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
Vigesimasesta 2/3'
Vigesimanona 1/2'
Trigesimaterza 1/3'
Colonna di destra - Concerto
Flauto in VIII 4'[3]
Flauto in XII 2.2/3'
Voce umana 8' Soprani

Note modifica

  1. riutilizzando la cassa e parte del materiale fonico di uno strumento precedente.
  2. inaugurato il 31 maggio 1831.
  3. da La2.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica