Applicazioni pratiche di machine learning/Creare reports in RStudio

Dopo avere installato R ed RStudio, quest'ultimo scaricabile da qui secondo il proprio sistema operativo : https://rstudio.com/products/rstudio/download/ , per realizzare un report statistico da esportare in formato html,doc o pdf, analizzando uno o più dataset, occorre creare una cartella dove mettere ad esempio i propri files .csv da analizzare e poi creare un nuovo progetto in RStudio selezionando File/New Project e la cartella precedentemente creata. Poi bisogna creare un file .Rmd e gestirlo secondo la seguente schermata esemplificativa di RStudio :

Schermata di RStudio relativa alla creazione e gestione dei file .Rmd


MarkdownModifica

Markdown è un linguaggio di markup di testo semplice che può essere convertito in una pagina web , un documento di testo o un pdf. Questo linguaggio viene utilizzato nei files .Rmd realizzati in RStudio, per creare reports statistici contenenti testo in RMarkdown, codice R, grafici ecc. da esportare in formato html,doc o pdf .

Il markup Markdown a colpo d'occhio è il seguente:

#   Intestazione 1
##  Intestazione 2
### Intestazione 3
...
###### Intestazione
Markup di intestazione alternativo
==========================
Markup di intestazione alternativo
--------------------------
Il testo del paragrafo si estende su due righe e contiene
_corsivo_, __grassetto__, `code` e un [hyperlink] (http://en.wikibooks.org/).  Sono anche possibili *corsivo* e **grassetto** e, come estensione, ~~barrato~~.
Elenco puntato:
  * articolo 1
  * articolo 2
  * articolo 3
Elenco numerato:
  1. voce 1
  2. articolo 2
  3. articolo 3
Riga orizzontale:
----
Citazione :
> Questo è formattato
> tra virgolette.