Utente:Furbozio/Sandbox1

Vittorio Emanuele II fu l'ultimo re di Sardegna, prima di diventare il primo re dell'Italia unita nel 1861. Nacque a palazzo Carignano, a Torino, il 14 marzo del 1820.

InfanziaModifica

Emise il primo vagito a palazzo Carignano, a Torino. Il padre era Carlo Alberto di Savoia-Carignano, il ramo cadetto della dinastia. Nel 1821 Carlo Felice, re di Sardegna, costrinse Carlo Alberto, che non amava, a un trasferimento a Firenze. Così fu nel capoluogo toscano che Vittorio Emanuele trascorse i suoi primi anni di vita. La madre era

DiscendenzaModifica