Tour delle Due Sicilie/Sutera

Tour delle due sicilie.png

Le tappe del tour per provincia

(20/08/2018 - 24/08/2018)

(__/__/2018 - __/__/2018)

(04/09/2018 - __/__/2018)

(27/08/2018 - 28/08/2018)

(__/__/2018 - __/__/2018)

(__/__/2018 - __/__/2018)

(__/__/2018 - __/__/2018)

(__/__/2018 - __/__/2018)

(29/08/2018 - 30/08/2018)

Tutte le tappe

Sutera (CL), Mercoledì 25 Luglio 2018
<< Tappa precedente | Tappa successiva >>>

Diario di viaggioModifica

Alle ore 18:00 del 25 Luglio 2018 partenza da Palermo con i compagni di viaggio Marco, Luciana e Davide Diprima che per l'occasione ci accompagna. Dopo avere fatto un viaggio di 2 ore essere stati a Milena per la prima tappa del tour, arriviamo nella città di Sutera, situata in Provincia di Caltanissetta.

Inizialmente, la città appare ... Ci accolgono gli abitanti della zona ... Prendiamo un caffè in compagnia di ... e poi andiamo alla volta di ..., dove siamo rimasti stupiti da quello che abbiamo scoperto.

Le incompiuteModifica

Cosa dovevano essereModifica

1) Casa albergo per anziani

2) L’opera viaria una volta terminata dovrebbe collegare Sutera e la SS 640 Agrigento Caltanissetta.

Storia delle incompiuteModifica

Storia dell’incompiuta “Casa albergo per anziani” L’assessorato regionale degli enti locali ha finanziato negli anni 80 la realizzazione del primo lotto per un valore del finanziamento di circa 500 mila euro. Di fatto ad oggi vi è solamento lo scheletro dell’opera. Il sindaco ci ha informato dell’esistenza di un progetto esecutivo cantierabile che punta a completare la casa per anziani il cui valore è di 5 milioni di € pronto per partecipare ad eventuali bandi regionali e nazionali visto che considera il completamento dell’opera prioritario per la comunità di Sutera.

Storia dell’incompiuta “Strada comunale Donna Spusa Piano Serpente” L’opera viaria una volta terminata dovrebbe collegare Sutera e la SS 640 Agrigento Caltanissetta. Il valore complessivo dell’opera è di 4 milioni e 600 mila euro. Con decreto n. 574 del 16/06/2018 del Commissario per il dissesto idrogeologico della Regione Sicilia è stata finanziato il progetto esecutivo per 2 milioni e 300 mila euro e contestualmente con tale decreto l’opera è stata dichiarata di pubblica utilità urgente e indifferibile.

I dati dell'Anagrafe delle incompiuteModifica

Denominazione Stazione Appaltante: Comune di Sutera CF: 81000750851 CUP: E79J89000000001 Stato dell’opera incompiuta: lettera b cioè I lavori di realizzazione, avviati, risultano interrotti entro il termine contrattualmente previsto per l’ultimazione, non sussistendo, allo stato le condizioni di riavvio degli stessi. Ambito di interesse regionale/nazionale: Regionale Titolo opera incompiuta: Comune di SUTERA - Casa albergo per anziani Localizzazione Opera ISTAT /NUTS:019085020 ITG15 Totale intervento aggiornato ultimo q.e.: € 1.400,00 Importo oneri per l’ultimazione dei lavori: € 2.313.726,90 % lavori eseguiti: 17.51 % Fruibilità Opera: NO Uso Ridimensionato Opera: NO Opera a rate: NO Costituisce discontinuità della rete: NO

Denominazione Stazione Appaltante: Comune di Sutera CF: 81000750851 CUP: E79J89000000001 Stato dell’opera incompiuta: lettera b cioè I lavori di realizzazione, avviati, risultano interrotti entro il termine contrattualmente previsto per l’ultimazione, non sussistendo, allo stato le condizioni di riavvio degli stessi. Ambito di interesse regionale/nazionale: Regionale Titolo opera incompiuta: Comune di Sutera - Strada Comunale Donna Spusa-Piano Serpente Localizzazione Opera ISTAT /NUTS:019085020 ITG15 Totale intervento aggiornato ultimo q.e.: € € 1.617.414,62 Importo oneri per l’ultimazione dei lavori: € 250.000,00 % lavori eseguiti: 80.60 % Fruibilità Opera: SI Uso Ridimensionato Opera: SI Opera a rate: NO Costituisce discontinuità della rete: NO

I tesori del cuore di SuteraModifica

Monte San. Paolino e la Chiesa di San Onofrio e San Paolino di Sutera. Il monte S. Paolino sovrasta Sutera e veglia su di lei dai suoi 900 metri (per salirci si passa da 700 a 900 metri). Per giungere sulla sua sommità si devono salire oltre 200 scalini per circa 30 minuti di cammino partendo dalla Piazza del Carmine. Durante la salita si attraversa tutta la parte antica della città fatta di vicoli stretti e caratteristici. Dalla sommità del monte si vedono 23 comuni delle province di Caltanissetta, Palermo, Agrigento ed Enna. Una volta arrivati a destinazione si visita la chiesa dedicata a San Onofrio e San Paolino compatroni di Sutera. Le celebrazioni dei compatroni si svolgono la prima domenica di agosto S. Onofrio e il martedì dopo Pasqua per San Paolino.

Per approfondireModifica