Chimica organica/Alcheni: differenze tra le versioni

m
Annullate le modifiche di 89.97.35.71, riportata alla revisione precedente di 85.18.136.89
m (Annullate le modifiche di 89.97.35.71, riportata alla revisione precedente di 85.18.136.89)
== Generale ==
Quando una catena carboniosa è caratterizzata da più doppi legami, questi possono essere isolati, quando tra l'uno e l'altro ci siano più legami semplici, coniugati, quando siano distanziati da un solo legame semplice, o condensati, quando un medesimo carbonio regga due doppi legami.
 
== Stabilità relativa degli alcheni monoinsaturi ==
[[image:Alkenes stability.jpg|thumb|none|360px|right|Stabilità relativa di alcuni isomeri]]
IcoppieI carboni sp<sup>2</sup> sono meno basici rispetto a quelli sp<sup>3</sup>, poichè trattengono maggiormente le coppie di elettroni con le quali formano legami. Tali coppie sono infatti ospitate in orbitali ibridi che assomigliano meno ad orbitali atomici p. I gruppi metilici, a maggior '''rilascio elettronico''' rispetto al protone, stabilizzano la molecola se legati a tali carboni. L'ordine di stabilità delle molecole a destra è rivelatore. La differente disponibilità delle coppie elettroniche ospitate in orbitali diversamente ibridati è alla base anche della diversa[[Chimica_organica/Proprieta Acido Base#Acidità relativa di alcani, alcheni e alchini| acidità di alcani, alcheni e alchini]] <br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br /><br />
 
== Stabilità relativa degli alcheni diinsaturi con doppi legami coniugati==
 
== Doppi legami condensati ==
Gli alcheni a doppi legami condensati sono chiamati alleni. Se i due carboni uniti con doppio legami al carbonio centrale reggono gruppi a due a due uguali (cloroe idrogeno nell'esempio a destra), la molecola non presenta elementi di simmetria e rappresenta pertanto uno di due enantiomeri. Un allene di questo tipo è un esempio di|[[Image:Propyl allene.png|thumb|none|116px|Propilmolecola allene]]chirale che possiede un elemento di chiralità diverso da un centro chirale.
{|
|[[Image:Propyl allene.png|thumb|none|116px|Propil allene]]
|[[Image:Allene1.jpg|thumb|none|260px|Disposizione 3D degli orbitali p in un allene]]
|[[Image:Allene2.jpg|thumb|none|300px|Enantiomeri di un allene]]