Chimica per il liceo/Classificazione degli elementi: differenze tra le versioni

paragrafo avogadro
m (Nuova pagina: == Classificazione degli elementi == All'inizio dell'800 i chimici si accorsero che gli elementi in natura erano numerosi da ciò nacque la necessità di raggru...)
 
(paragrafo avogadro)
Un chimicò inglese [[w:John Newlands|John Newlands]], sosteneva che fosse possibile radunare gli elementi secondo la ''legge delle ottave'', per Newlands in natura esiste l'armonia, e le leggi della musica sono analoghe a quelle della natura. Le sue teorie però furono ridicolizzate spesso dai suoi contemporanei.
 
[[w:Dmitri Mendeleev|Mendeleev]] organizzò la [[w:tavola periodica|tavola periodica]] come la conosciamo oggigiorno secondo una massa atomica crescente e associetàassocierà ad ogni elemento un numero d'ordine che in futurufuturo si scoprirà essere il numero atomico, Mendeleev non fu in grado di comprenderlo perché non era a conoscenza della struttura atomica come la conosciamo noi oggi. Il suo contributo fu significativo inoltre perché scoprì che vi erano degli elementi mancanti nella tabella: secondo il numero di massa, infatti, veniva prima un elemento piuttosto che un altro ma questo andava ad avere proprietà di un gruppo a cui non apparteneva e da questo deduce che manca un elemento.
 
La classificazione degli elementi per peso atomico venne resa possibile dagli studi di [[w:Amedeo Avogadro|Amedeo Avogadro]], il quale [[w:Legge di Avogadro|affermò]] essere costante il numero di molecole contenuto in un volume costante, rendendo quindi le masse atomiche confrontabili e quantificabili attraverso il confronto e il peso della materia contenuta in un volume costante. Definì quindi il concetto di [[w:mole|mole]], [[w:volume molare|volume molare]] e la [[w:Unità di massa atomica|unità di massa atomica (u.m.a.)]]. Confrontando quindi la massa di moli di sostanze diverse, si scoprì che erano tutti multipli secondo numeri interi finiti della mole d'idrogeno, pertanto si assegnò al elemento [[w:Idrogeno|idrogeno]] peso atomico 1 [[w:Unità di massa atomica|dalton]], organizzando gli altri elementi sulla [[w:Tavola periodica|tavola periodica]] secondo il loro peso atomico.
{{avanzamento|50%}}
 
Utente anonimo