Differenze tra le versioni di "Pascal/Istruzioni di controllo"

m
(punteggiatura e contenuto)
 
 
Nella pratica questo costrutto consente la ripetizione di un certo gruppo di istruzioni fino a quando la variabile contatore raggiunge un certo valore: '''per''' (for) contatore:=valore_iniziale '''fino a''' (to) valore_finale '''esegui''' (do) un blocco d'istruzioni racchiuso tra begin e end.
Per Contatore s'intende una variabile (di solito vengono usate le lettere I,L,M,N,J,K) che da un valore iniziale cresce di un certo valore ogni ciclo d'istruzioni fino a che non raggiunge il valore finale, che rappresenta il valore per il quale il ciclo terminerà.
end;
 
Facciamo un esempio: scrivamo un programma che calcoli la somma dei primi n numeri naturali usando un ciclo for.<br/>
Il programma deve:
*leggere n;
*reinizia il ciclo; i:=3,diverso da 50,quindi il ciclo continua;
*s:=s+1;cioè s:=3+3;
*e così via, fino a quando i sia diverso da 50.
 
== While do ==
8 469

contributi