Chimica organica/Alcani (Proprietà): differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
Nturalmente maggiore è la lunghezza della catena dell'alcano e maggiore è il calore che viene prodotto. Dati due alcani a peso molecolare diverso, il calore totale sprigionato deve esserediviso per il numero dei carboi che compongono la catena. Contemporaneamente al calore sviluppato aumenta anche la temperatura di attivazione della reazione, quindi gli alcani a peso molecolare sopra il C<sub>30</sub> sono cattivi combustibili come il [[w:bitume|bitume]].
 
[[image:Butane isomers stability.jpg|400px|thumb|none|Stabilita' relativa di due isomeri del butano]]
 
[[Categoria:Chimica organica|Alcani]]
1 932

contributi