Strutture dati e database: differenze tra le versioni

 
==== Gestione dei dati ====
INSERIMENTO DATI
 
Per inserimento dati si intende la creazione di un nuovo record; l'istruzione utilizzata a questo scopo è INSERT e può avere tre tipi di sintassi diverse a seconda di come si vogliono riempire i campi. Si possono aggiungere dati:
 
• assegnando loro dei valori chiamandoli per nome singolarmente (SET)<br />
• fornendo i dati da inserire in un elenco le cui voci corrispondono alla posizione nel record per ogni campo (VALUES)<br />
• prelevando i dati leggendoli da un'altra tabella (SELECT)<br />
 
'''INSERT con SET'''
 
''INSERT [INTO] nome_tabella
''SET nome_campo1=espressione1,
''nome_campo2=espressione2, ...;''
 
Esempio:<br />
''INSERT INTO tabella_film
''SET genere="horror",
''titolo="halloween" ;''
 
Per vedere il risultato dell'istruzione possiamo eseguire una query sulla tabella con questa istruzione:<br />
''SELECT * FROM tabella_film ;''
 
• SELECT = comando SQL per le interrogazioni su tabelle di database<br />
• * = tutti i campi<br />
• FROM = clausola che viene seguita dal nome della tabella<br />
• tabella_film = nome della tabella su cui eseguire l'interrogazione<br />
• ; = carattere che indica il termine della query
 
<u>Se al posto di "*" venissero messi uno o più nomi di campi della tabella, mysql restituirebbe solo i valori di quei campi.
</u>
 
==== Query ====
23

contributi