Differenze tra le versioni di "Vi"

4 847 byte aggiunti ,  14 anni fa
m
Revert to the revision prior to revision 51756 dated 2007-02-01 01:49:57 by 82.58.73.108 using popups
m (Revert to the revision prior to revision 51756 dated 2007-02-01 01:49:57 by 82.58.73.108 using popups)
==Cos'è==
'''Vi''' è un [[w:editor di testo|editor di testo]] a interfaccia testuale. È pensato per editare file sorgente di configurazione e simili. Offre tutta una serie di caratteristiche che facilitano l'editing di tipi di file specifici (quali C, HTML, e centinia di altri formati), l'automazione di azioni ripetitive e la manipolazione di più file.
distribuzioni di Vi, tuttavia si può tranquillamente usare Vim. È disponibile per una varietà di sitemi operativi, inclusi Windows e Linux. Può essere scaricato da [http://www.vim.org/download.php http://www.vim.org/download.php]
 
Vi è una vecchia versione dell'editor che faceva (e fa tuttora parte) di molte verisoni di UNIX. Esiste una versione notevolmente migliorata che si chiama Vim.
 
==Perché imparare Vi==
Per avere a disposizione un potente strumento di editing. Vi è conosciuto da praticamente ogni amministratore di sistemi unix/linux dato che è un editor presente in ogni distribuzione e viene utilizzato quando si vogliono effettuare rapidamente correzioni a file testuali senza usare l'interfaccia grafica. Vi viene utilizzato anche come editor di emergenza infatti per essere eseguito non richiede particolari librerie o processi in esecuzioni e quindi funziona anche quando il sistema non è totalmente configurato o non è totalmente operativo.
 
==Ottenere Vim==
Che io sappia non esistono distribuzioni di Vi, tuttavia si può tranquillamente usare Vim. È disponibile per una varietà di sitemi operativi, inclusi Windows e Linux. Può essere scaricato da [http://www.vim.org/download.php http://www.vim.org/download.php]
 
==Quickstart==
vi [nome file]
 
A questo punto compare l'interfaccia di vi. Essa è composta dall'area per editare il testo e da uno o due righe in basso. Esse segnalano le informazioni sullo stato attuale e mostrano i comandi quando vengono immessi. Su alcune distribuzioni Linux può essere utile lanciare vim invece di vi, poiché cosìInserimentocosì asi partireha dallaun posizionecomportamento delnon cursorestandard, ma più intuitivo.
 
Esitono due modalità di funzionamento per vi:
*'''modalità comandi''': permette di inserire comandi e scegliere quale azione compiere. Questa modalità e suddivisa a sua volta in due sottogruppi:
**comandi immediati: sono formati da un numero limitato di caratteri.
**comandi a linea: sono iniziati premendo i due punti(:) e terminati da INVIO. Questi comandi sono simili all'editor di linea 'ex' e usano concetti di editing simili a 'perl' e 'awk'
*'''modalità editing''': permette di inserire e cancellare il testo. Funziona più o meno come un editor di testo quale blocco note o kate. Va notato che essendo un programma testuale alcune cose non sono fatte nel modo usuale.
TODO diagramma degli stati
 
All'avvio vi è in modalità comandi. Per passare alla modaltà editing bisogna premere
i
Questo è uno dei comandi immediati
È così possibile iniziare a inserire ed editare il testo. Sulla maggior parte delle piattaforme funzionano tutti i tasti:
INVIO, BACKSPACE, CANC, HOME, FINE,
FRECCIASX, FRECCIADX, FRECCIASU, FRECCIAGIU'
Va notato che questo non è un comportamento standard, poiché vi è stato originariamente pensato per funzionare con tastiere che non hanno questi tasti. Tuttavia possiamo non occuparci di ciò.
Per uscire e salvare il file
ESC :
a questo punto nell'ultima riga appaiono i due punti. Ciò indica che vi è entrato nella modalità in cui accetta i comandi formati da linee e non quelli immediati. A questo punto bisogna premere
wq INVIO
(nota che vi è case sensitive) per salvare e uscire.
 
==Smart stuff==
Questo è un elenco di cose furbe che vi sa fare.
Esiste un posto ufficiale per i [http://www.vim.org/tips/index.php Tip di Vim]. Una buona collezione di suggerimenti è [http://www.vim.org/tips/tip.php?tip_id=305 questa].
Sarebbe bello che ognuno contribuisse con i sui suggerimenti.
Come esercizio per i primi lettori di questo wiki lascio da trovare le spiegazioni per i comandi qui sotto riportati.
Nota che tutte le operazioni di ricerca e sostituzione in vim supportano le espressioni regolari
===Modalità comandi immediati===
 
'''inserimento o modifica'''
 
i
Inserimento a partire dalla posizione del cursore.
 
I
 
a
Inserimento a partire alledalla punteggiature)posizione a destra del cursore.
 
A
Inserimento a partire dalla fine della riga
 
o
O
Inizia a scrivere in una nuova riga sotto (o) oppure sopra (O) quella corrente
 
~
Cambia il case del carattere corrente ( da maiuscolo in minuscolo e viceversa ) e spostati a destra di una posizione
 
r
modifica un carattere sulla posizione del cursore
 
r#
Da scoprire
 
R
modifica la linea fino ad <esc>
 
s
modifica un numero di caratteri
 
c(spost.)
modifica dal cursore al punto di arrivo di (spost.)
 
C
annulla la linea e la riscrive (fino ad <esc>)
 
<esc>
torna in stato comandi dopo inserimento o riscrittura
 
'''Cancellazioni'''
x
cancella un carattere dove e' posizionato il cursore
 
X
cancella un carattere a sinistra di dove e' posizionato il cursore
 
d(spost.)
cancella dalla posizione del cursore al punto di arrivo di (spost.)
 
D
cancella dalla posizione del cursore alla fine della linea
 
dd
Cancella una riga (quella su cui è il cusore)
 
d'x
cancella dalla riga corrente alla linea marcata dal crt "x"
 
 
'''spostamenti'''
 
l SPACEBAR
un carattere a destra
 
h <BKSP>
un carattere a sinistra
 
j <RETURN> +
una riga in basso
k -
una riga in alto
 
0 ^
inizio riga
 
$
fine riga
 
(n.linea)G
va alla riga (n.linea)
 
(n.col.)|
va alla colonna (n.col.)
 
w
una parola a destra (si ferma alle punteggiature)
 
W
una parola a destra (non si ferma alle punteggiature)
 
b
una parola a sinistra (si ferma alle punteggiature)
 
B
una parola a sinistra (non si ferma alle punteggiature)
 
e
alla fine della parola (si ferma alle punteggiature)
 
E
46

contributi