Differenze tra le versioni di "Chimica generale/Gas ideali"

Revert to the revision prior to revision 51752 dated 2007-02-01 01:47:49 by 82.58.73.108 using popups
(Revert to the revision prior to revision 51752 dated 2007-02-01 01:47:49 by 82.58.73.108 using popups)
[[Immagine:2°legge_Gay_Lussac.jpg|thumb|rappresentazione grafica della 2° Legge di Gay Lussac]]
===Dilatazione termica dei gas perfetti e seconda legge di Gay Lussac===
Variazione della pressione con la temperatura a volume costante.
,,kjik
Fornendo calore e volendo tenere il volume costante aggiungiamo dei pesi (aumneto di pressione).
2° legge di Gay Lussac (o delle isovolumiche) o di Charles
* gli aumneti di pressione di un gas a volume costante
sono direttamente proporzionali agli aumenti di temperatura
p<sub>t</sub>=p<sub>0</sub>(1 + ß t)
 
Dimostriamo come α della 1° Legge che chiamiamo per comodità β<sub>1</sub>, o coefficiente di dilatazione che vale 1/273,16, sia uguale al β della 2° Legge che chiamiamo β<sub>2</sub>, o coefficiente di tensione, per i gas perfetti.
 
[[Immagine:Alfa_uguale_beta.jpg|thumb|rappresentazione grafica di alfa uguale beta]]
Per passare dal punto 0 al punto 1 possiamo farlo attraverso molte vie:
# da 0 a 1 in modo diretto, per mezzo di una trasformazione isocora, a volume costante, aumenta la pressione e la temperatura
# da 0 a 2, da 2 a 1 in modo indiretto,
## da 0 a 2 per mezzo di una trasformazione isobara,
a pressione costante, aumenta il volume e la temperatura
V<sub>t</sub>=V<sub>0</sub>(1 + β<sub>1</sub> t)
## da 2 a 1 per mezzo di una trasformazione isoterma,
a temperatura costante, aumenta la pressione e diminuisce il volume.
p<sub>0</sub>V<sub>t</sub>=p<sub>t</sub>V<sub>0</sub>
 
Sostituendo nella p<sub>0</sub>V<sub>t</sub>=p<sub>t</sub>V<sub>0</sub>
il V<sub>t</sub>=V<sub>0</sub>(1 + β<sub>1</sub> t)
si ha
p<sub>0</sub>V<sub>0</sub> (1 + β<sub>1</sub> t) =p<sub>t</sub>V<sub>0</sub>
 
p<sub>0</sub>(1 + β<sub>1</sub> t) =p<sub>t</sub>V<sub>0</sub>/V<sub>0</sub>
 
p<sub>t</sub>=p<sub>0</sub>(1 + β<sub>1</sub> t)
 
Da cui appare evidente che il coefficiente di dilatazione alfa di un gas è uguale al coefficiente di tensione beta.
 
[[Categoria:Chimica generale|Gas ideali]]
46

contributi