Aeromodellismo/Apparecchi di radiocomando/Interfaccia PIC: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Analizzando con uno oscilloscopio i segnali che provengono dalla apposita uscita uscita della trasmittente (normalmente tale uscita è un connettore DIN a 5/7 poli, più raramente un Jack). In realtà questo segnale è quello che verrà poi successivamente modulato verso la parte trasmittente del radiocomando, in questo modo è anche possibile capire il metodo adottato dalla attuale tecnologia di trasmissione per inviare un segnale di posizione ad un qualsiasi servo. Il disegno qui di seguito schematizza il segnale in uscita:
 
{| align=left border=0
|[[Immagine:PICInterface_TreniSegnali.png|thumb|400px|left|Schema dei segnali in uscita dal trasmettitore]]
|}
 
<BR>
=Link utili=
* http://www.svensktmodellflyg.se/fms_index.asp?page=manual#Pic <BR>Ottimo sito che descrive i collegamenti elettrici necessari. E' necessario conoscere un po' di elettronica.
411

contributi