Teoria dei segnali/Segnali aleatori e processi stocastici: differenze tra le versioni

Corretto: "senso"
(Corretto: "probabilità")
(Corretto: "senso")
 
gli indici di ordine $N$ sono in questo caso dipendenti solo dalla distanza tra gli istanti di tempo
 
Un processo è \emph{stazionario in senzosenso stretto} se è stazionario di ordine qualunque $N$ e per ogni insieme di stati
 
un processo stazionario $X_{S}$ gode delle seguenti proprietà
ed è \emph{stazionario in autocorrelazione} se
l'autocorrelazione dipende solo dalla differenza degli istanti;
un processo stazionario in media ed in autocorrelazione è \emph{stazionario in senzosenso lato}
 
 
Utente anonimo