Differenze tra le versioni di "Diritto privato/Successione testamentaria"

m
corretto errore di battitura
m (Bot: aggiunge sommario alle pagine del libro)
m (corretto errore di battitura)
 
Possono considerarsi applicazioni del principio di certezza:
*le disposizioni a favore dell'anima
*le disposizonidisposizioni a favore dei poveri.
In queste figure infatti, il legislatore stesso, al fine di raggiungere la massima certezza del [[w:testamento|negozio testamentario]], integra la volontà del testatore nella individuazione del soggetto beneficiato.</br>
Quanto alle disposizioni a favore dell'anima, esse (a norma dell'art. 629 [[s:Codice civile|cod. civ.]]) sono valide qualora siano determinati i beni o possa essere determinata la somma da impiegarsi a tal fine.</br>
107

contributi