Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Le leggi dei gas"

Ma poiché <math>V/T= costante</math>, se consideriamo due stati, uno iniziale, con ''V<sub>i</sub>'' e ''T<sub>i</sub>'', e dopo una trasformazione a pressione costante, ''V<sub>f</sub>'' e ''T<sub>f</sub>'', avremo:
<p align=center>
<math>V_i/T_i=V_f/T_f~</math>
</p>
==== Esercizio 1 ====
Un gas avente un volume di 10 litri, viene riscaldato a pressione costante dalla ''T<sub>i</sub>'' = 0°C a ''T<sub>f</sub>'' = 100°C. Calcolare il ''V<sub>f</sub>''.
 
Per poter risolvere il problema basta rifarsi all’equazione:  <math>V_i/T_i= V_f/T_f~</math>, risolvendo <math>V_f=V_i\cdot T_f/T_i</math>.
 
Bisogna ricordarsi che le temperature devono essere espresse in Kelvin, quindi:
Infatti
 
<math>P_t = P_0 + \frac {T}{\alpha}\cdot P_0~</math>
 
Ma poiché <math>P/T= costante</math>, se consideriamo due stati, uno iniziale con ''P<sub>i</sub>'' e ''T<sub>i</sub>'' e, dopo una trasformazione a pressione costante, ''P<sub>f</sub>'' e ''T<sub>f</sub>'' , avremo:
81

contributi