Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Le leggi ponderali delle reazioni chimiche"

 
==== Esempio 1 ====
Se si fanno reagire 56 grg di Fe con 70 grg di Cl<sub>2</sub> quanti grammi di cloruro ferrico si formano?
 
<chem>Fe + Cl2 -> FeCl2</chem>
 
E' ovvio che in base alla legge appena enunciata si formeranno 126 grg di FeCl<sub>2</sub>.
 
==== Esempio 2 ====
<chem>CaCO3 -> CaO + CO2</chem>
 
se si scaldano 50 grg di CaCO<sub>3</sub> il residuo di CaO, ossido di calcio, è di 28 grg. Quanta CO<sub>2</sub> si è formata?
 
E’ ovvio che si volatilizzano 22 grg di anidride carbonica CO<sub>2</sub>: 50 - 28 = 22.
 
Questa legge fondamentale deve tuttavia essere rivista alla luce della legge delle proporzioni definite
sapendo che 12 gr di carbonio reagiscono sempre con 32 g di O<sub>2</sub> . Con 3 g di C quanti g di O<sub>2</sub> reagiscono?
 
# A.16
# 32
# 8
# 15
 
#B. 32
la risposta è la n° 3 infatti per rispettare la proporzione
 
#C. 8
 
# D.15
 
la risposta corretta è la n° 3C. infattiInfatti per rispettare la proporzione
 
12 : 32 = 3 : massa O<sub>2</sub>
 
massa O<sub>2</sub> = 32* · 3/12 = 8 g
 
La risposta in questo caso si presta ad essere immediata, infatti se consideriamo i grg di carbonio 12 e 3, 3 si ottiene dividendo 12/4, la stessa operazione devo farla per l’O<sub>2</sub>, cioè 32/4 = 8.
[[File:Uhličitan sodný.JPG|sinistra|miniatura|Il carbonato di sodio]]
 
81

contributi