Differenze tra le versioni di "Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Singapore-3"

m
corretto errore di battitura
m (Corretto: "engineering")
m (corretto errore di battitura)
 
Quanto al precedente '''FH-88,''' esso è in servizio dal 1988, cinque anni dopo il disegno e uno dopo l'inizio della produzione. È servito da 8 artiglieri ed è simile al successivo tipo FH-2000 come brandeggio e alzo, ma la canna è da 39 calibri come per esempio nell'FH-70 europeo. Lo sviluppo venne affidato alla Ordnance Development and Engineering of Singapore (ODE, che attualmente è nota come Singapore Technologies Kinetics). Ne vennero prodotti 5 prototipi, poi 6 di preserie e infine i tipi di serie, che rimpiazzarono i Soltam M-71 israeliani. Anche l'esercito indonesiano ne ebbe alcuni. La gittata dovrebbe essere di circa 24 km e 30 con proiettili RAP, se è comparabile con i pezzi FH-70.
 
Il semovente '''SSPH 1 Primus''' è in servizio dal 2002; progettato nel 1996 dalla ST Kinetics (all'epoca CIS), prodotto dal 2000, pesa 28,3 t, dimensioni 10,21 x 2,8 x 3,28 m, con 4 elementi dell'equipaggio che sono guidatore, comandante, caricatore munizioni e caricatore cariche. Spara munizioni NATO calibro 155 mm, la canna è lunga 39 calibri, l'alzo è -5/+75°, la rotazione di 360 gradi. Il ritmo di fuoco è di 3 colpi in 20 secondi e 2 c/min. Il raggio arriva a 30 km con munizioni ER. Lo chassis he dotato di 25 mm di corazza in alluminio, un'arma da 7,62 mm secondaria, 6 lanciagranate da 76 mm e un motore Detroit Diesel 6V da 550 hp. La velocità è di 50 km/h e l'autonomia di 350 km. Il nome SSPH 1 Primus è stato sviluppato dalle stesse SAF in unione con l'agenzia scienza e tecnologia della Difesa (DSTA) e la STK. È in servizio dal 2004 e il suo nome deriva dal motto dell'artiglieria. Il suo sviluppo ebbe luogo dalla metà degli anni '90, dopo un esame del mercato e delle sue alternative, che all'epoca erano tra l'altro l'M109A6, il 2S3M1, l'AS90 Braveheart e il Type 75 giapponese. Era necessario un sistema mobile, ma anche piuttosto stretto e pesante meno di 30 t. Lo scafo è stato realizzato grazie allo chassis della United Defence, con il tipo UCVP 'universale', a sua volta basato su elementi dell'M109, M2 e M8. Nel 2000 venne per l'appunto già costuitocostruito il prototipo e nel 2002 venne certificata la sua idoneità all'uso da parte dell'esercito.
 
Di fatto è una sorta di M109 aggiornato con molte delle soluzioni avanzate trovate per il Bionix già in servizio nelle SAF. Tra le altre soluzioni, il sistema di carica semi-automatico per aumentare il rateo di tiro e ridurre la fatica dell'equipaggio, con il caricamento delle munizioni spolettate dall'equipaggio, mentre le cariche di lancio, essendo modulari, sono più facili da maneggiare a mano. Il raggio di tiro è tra 19 e 30 km a seconda delle munizioni usate, non molto, ma non si richiedeva di più. Vi sono sistemi di gestione della situazione tattica e di comunicazione avanzati, e il mezzo ci mette meno di 60 secondi per entrare in azione e 40 per uscire dalla posizione di tiro.
 
L'ultimo nato è l''''SLWH Pegasus''', un'artiglieria in servizio dal 2005. Essa è concepita come leggera e aviotrasportabile pur con calibro di 155 mm; il peso è di 5,5 t, il rateo di fuoco di 4 c/min per 3 minuti e poi 2 colpi al minuto per i successivi 30. Il raggio con le munizioni M107 è di 19 km e con le ERFB BB arriva a 30 km. L'equipaggio è di 6-8 elementi. Vi è, fatto piuttosto insolito per un'arma tanto leggera, anche una APU che permette 30 km/h di velocità massima. Per il resto, la maggiore importanza è l'utilizzabilità da parte degli elicotteri CH-47. Al solito è stato provato a Waiouru Camp, in Nuova Zelanda, in questo caso nel gennaio 2006. Esso è previsto come sostituto del GIAT LG1 da 105 mm per ottenere un'artiglieria interamente dotata di armi da 155 mm, forse per la prima volta nella storia omettendo ogni calibro inferiore. L'India è interessata a comprarne 145, le trattative sono probabilmente ancora in atto.
 
 
 
===Mitraglietrici<ref>Armi da guerra n. 83 pag. 1652, wiki.en per la 12,7 mm</ref>===
107

contributi