Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Le leggi ponderali delle reazioni chimiche/Laboratorio 1"

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: (pagina in sviluppo))
Etichetta: Editor wikitesto 2017
 
====== OBIETTIVO: dimostrare sperimentalmente la legge di Lavoisier ======
(pagina in sviluppo)
 
 
''Materiali:''
 
beuta o  provetta, acqua distillata, imbuto, bicarbonato di sodio in soluzione acquosa , acido acetico commerciale, bilancia tecnica, palloncino.
 
 
''Procedimento:''
 
1.Annotare la massa della beuta vuota (tara).
 
2.Pesare circa 2 g di bicarbonato di sodio nella beuta, annotarne la massa.
 
3.Misurare la massa di 10 mL di acido acetico.
 
4.Unire l’aceto e il bicarbonato nella beuta. Annotare come avviene la reazione chimica.
 
5.A fine reazione misurare la massa dei prodotti (sottraendone la tara).
 
''Conclusioni:''
 
* Cosa hai osservato?
* La massa dei reagenti è uguale alla massa dei prodotto?
 
 
Riproduci l’esperimento aggiungendo il palloncino:
 
6.Annotare la massa della beuta e del palloncino vuoti.
 
7.Pesare circa 2 g di bicarbonato e con un imbuto inserirlo nel palloncino.
 
8.Misurare la massa di 10 mL di acido acetico.
 
9.Tappare con il palloncino la beuta, avendo cura di unire i reagenti senza far fuoriuscire gas.
 
10. Alla fine della reazione controllare la massa dei prodotti.
 
''Conclusioni:''
 
* Cosa hai osservato?
* La massa dei reagenti è uguale alla massa dei prodotto?
 
La reazione è la seguente:
 
CH3COOH + NaHCO3 = CH3COONa + H2O + CO2
 
* In entrambi i casi è rispettata la legge di Lavoisier?Motiva la risposta?
 
* Perché la legge di Lavoisier non ha validità nelle reazioni nucleari?
 
====== Esercizi: ======
1) Calcola la MM del bicarbonato di sodio
 
2) Se la massa di NaHCO3 è 2,3 g, quante molti contiene?
 
3) Se sciolgo 1 g di bicarbonato in 10 mL di acqua distillata, posso ipotizzare la massa totale della soluzione senza usare la bilancia?
 
* non è possibile
* 11 g
* 1 g
 
4) La legge di Lavoisier riguarda la conservazione:
 
* della massa
* dell’energia
* delle moli
 
5) Riscaldando una pietra calcarea a 1000°C il carbonato di calcio (CaCO3) si trasforma in calce e anidride carbonica. La calce avrà:
 
* peso minore del carbonato
* peso uguale la carbonato
* peso maggiore del carbonato
31

contributi