Differenze tra le versioni di "Scienze della Terra per le superiori/La tettonica delle placche"

Corretto: "un oceano"
m
(Corretto: "un oceano")
* che l'età dei materiali basaltici che compongono i fondi oceanici e dei sedimenti che li ricoprono è sempre maggiore allontanandosi dalla dorsale verso i margini continentali, e che i materiali della dorsale sono estremamente recenti;
* che ai due lati della dorsale le anomalie magnetiche si dispongono in fasce parallele con polarità opposta, simmetriche specularmente e correlabili, fino ai margini continentali;
* l'analisi dei profili magnetici effettuati nell'Atlantico, nel Pacifico e nell'Oceano Indiano con le relative datazioni delle anomalie, dimostravano che le anomalie possono essere correlate da un' oceano all'altro.
[[File:Mid-ocean ridge topography.gif|thumb|right|verticale=1|Accrezione di materiale proveniente dal mantello terrestre e che fuoriesce lungo l'asse di una dorsale oceanica.]]
Quindi le inversioni di polarità sono un fenomeno globale, e questo fenomeno è dovuto ad un unico processo. Queste evidenze hanno portato, nei primi anni '60, alla formulazione della teoria dell''''espansione dei fondali oceanici'''. [[File:Earth seafloor crust age 1996.png|thumb|left|verticale=1|Mappa dei fondali oceanici che mostra, in scala colore, l'età dei fondali stessi. In tonalità di rosso in fondali più "giovani" e in tonalità di blu quelli più "antichi".]]
Utente anonimo