Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Le grandezze fisiche e la loro misura/Le grandezze derivate"

m
 
=== Scala Celsius ===
La scala '''Celsius''', detta in passato anche scala centigrada, si basa sulle '''caratteristiche dell'acqua'''. Fu proposta per la prima volta nel 1742. La temperatura di solidificazione/fusione è per definizione '''0°C''' e quella di ebollizione/condensazione vale '''100°C''' e l'intervallo è stato suddiviso in 100 parti (100 gradi). Il singolo grado celsius ha la stessa ampiezza del Kelvin. Formula di conversione: '''°C = T - 273,15'''
 
==== Conversioni ====
 
=== Scala Fahrenheit ===
Il fisico tedesco Fahrenheit propose questa scala nel 1724 (qualche anno prima di Celsius) ponendo come 0 la temperatura a cui fonde una miscela di ghiaccio e salecloruro d'ammonio e come limite superiore una particolare temperatura relativa alalla temperatura media sanguedel dicorpo cavalloumano. In questa scala, il punto in cui l'acqua diventa ghiaccio è di 32 gradi Fahrenheit (°F), mentre il punto in cui l'acqua bolle è a 212 °F, suddividendo questo intervallo in 180 gradi. La formula per passare da Fahrenheit a Celsius: '''t<sub>c</sub> = (t<sub>f</sub> - 32) x 5/9'''<gallery>
File:Thermally Agitated Molecule.gif|Una proteina abbastanza "agitata"
File:Thermomètre courant.jpg|Il termometro misura la temperatura di un corpo
2 875

contributi