Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Le grandezze fisiche e la loro misura/Le grandezze derivate"

m
La densità dei corpi, in genere, '''tende a diminuire con l'aumentare della temperatura''', poiché un corpo che si riscalda tende a dilatarsi. '''L'acqua''' è un caso particolare poiché raggiunge la sua '''massima densità a 4°C''' e questo spiega perché il ghiaccio galleggia. Riscaldandola da 0 a 4° il volume diminuisce , dopo aumenta.
 
La seguente tabella mette a confronto le densità di diversi materiali. L'osmio è il materiale più denso che si conosca sulla Terra. Nell'universo il corpo più denso è la stella di neutroni che si forma in seguito ad una esplosione di una [[w:Supernova|supernova]]; ha una densità di 198 milioni di tonnellate per centimetro cubo! Per contro l'universo ha una densità bassissima, sostanzialmente è un sistema vuoto.
{| class="wikitable"
|+
2 855

contributi