Differenze tra le versioni di "Geografia OpenBook/Geografia degli insediamenti"

m (Bot: aggiunge sommario alle pagine del libro)
'''Insediamenti'''</br>
Gli insediamenti urbani hanno sempre la caratteristica di concentrare gli edifici e le infrastrutture nello spazio, gli uni vicini agli altri, e spesso di estendersi nelle zone circostanti, ingrandendosi sempre di più.</br>
Una categoria particolare di insediamenti sono gli insediamenti agricoli. Si tratta in genere di insediamenti diffusi nelle campagne e dedicati prevalentemente alle attività agricole. L'insediamentoedificio tipo è la fattoria edcon i suoi campi coltivati. Gli insediamenti agricoli sono(borghi diffusiagricoli, maicentri troppoabitati viciniagricoli) glisono unigeneralmente aglidi altriridotte dimensioni e sparsi nelle campagne dato che la risorsa principale è il terreno agricolo per uso esclusivo.</br>
Ci sono quindi due tipi di insediamenti: quelli rurali (agricoli, di campagna) e quelli urbani (dal latino urbs, città). La differenza può essere stabilità in base alle dimensioni, consecondo criteri quantitativi (p.es. > 10,000 abitanti), o in base all'attività economica prevalente degli abitanti (criteriosecondo funzionalecriteri qualitativi (funzionali). In quest'ultimo caso, se gli abitanti sono occupati prevalentemente nel settore primario (agricoltura, allevamento, ecc.) si tratta di insediamenti ruraliagricoli; se gli abitanti sono occupati prevalentemente nel settore secondario (industria, edilizia) o terziario (commercio, trasporti, telecomunicazioni, pubblica amministrazione, finanza, ricerca e sviluppo, servizi alle imprese, servizi pubblici, servizi individuali) si tratta di insediamenti urbani.
 
Concludendo, un insediamento urbano (piccolo o grande) è un'area densamente abitata formata da edificiaree residenziali, sedearee di attività economiche extra-agricole (cioè dei settori secondario e terziario) con relativi insediamenti produttiviproduttive (manifatturieriindustriali, commerciali, ecc.) ed infrastrutture che collegano sia le variearee zone urbaneinterne sia con l'insediamento con altri, vicini e lontaniesterno.
 
===Origini ed evoluzione del fenomeno urbano (storia della città)===
2 908

contributi