FlightGear/Note tecniche: differenze tra le versioni

m
Corretto: "rispetto a"
m (Update syntaxhighlight tags - remove use of deprecated <source> tags)
m (Corretto: "rispetto a")
 
Se il joystick ha più assi (come ad esempio il WingMan della Logitech), è possibile inserirli con la seguente procedura '''fgjs'''.
 
La configurazione può essere eseguita tramite il comando '''fgjs''', questo comando come prima cosa verifica il punto zero, ovvero dove il joystick viene considerato neutro rispetto iai comandi. Al termine di questo test inizia a chiedere all'operatore di eseguire alcune operazioni in modo da accoppiare agli assi del joystick ed ai suoi pulsanti alcune operazioni. Al termine del comando il programma avrà generato nella directory in cui è stato lanciato un file js<n>.xml ove n indica l'identificativo del joystick. Dalle istruzioni ''sembra'' che i file vadano copiati nella directory ''$FG_ROOT/Input/Joysticks/'' e qui verranno caricati al momento del lancio del programma.
 
Le istruzioni più aggiornate per la configurazione dei joysticks sono poste nel file ''$FG_ROOT/Docs/README.Joystick.html''