Roccia/Nodi/Machard: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
ortografia
(forse a sinistra è meglio)
(ortografia)
 
 
== Montaggio ==
Montare il machard è molto facile, infatti l'unica cosa da fare è costruire delle spire (aumentandone o diminuendole in base al peso che deve frenare) e poi lasciare libere una o due asole nellanelle quali va poi inserito un moschettone che direttamente o tramite cordino deve agganciarsi all'anello di servizio dell'[[Roccia/Materiali/Imbrago|imbragatura]]. Quando si usa un nodo autobloccante per le discese in corda doppia, bisognerebbe usare un [[Roccia/Materiali/Discensori|discensore]], come il [[Roccia/Materiali/Discensori#Gi-gi|gi-gi]] o il [[Roccia/Materiali/Discensori#Tuber|tuber]], altrimenti lo scorrimento del nodo risulterebbe difficile o impossibile, con il serio pericolo di rimanere appesi alla corda perché il nodo ha cessato di scorrere per qualsiasi motivo.
 
[[Categoria:Roccia|Machard]]
2 051

contributi